Felice Saladini, Ad di MeglioQuesto

MeglioQuesto, Phygital Analytic Company, operante nel settore della customer experience e quotata su EGM, annuncia la sottoscrizione di un contratto preliminare per l’acquisizione del 100% del capitale sociale di Smart Contact, digital agency specializzata nell’offerta di soluzioni di lead generation altamente profilate attraverso l’utilizzo di piattaforme proprietarie.

L’ultimo capitolo di una storia in crescita

L’operazione Smart Contact rappresenta il più recente evento del percorso di crescita di MeglioQuesto iniziato dapprima con l’acquisizione di AQR, che ha consentito di ampliare l’offerta del canale Voice con soluzioni Digital improntate alla lead generation e ha avuto una vera e propria accelerazione grazie al processo di quotazione con cui è giunta ad annunciare la terza operazione di M&A ad un anno dall’IPO, che segue a quelle di Omicron (in ambito Human, con una forte specializzazione in ambito finance) e della web media agency Eureweb (in ambito Digital).

La Phygital Analiytic Company amplia l’offerta multicanale

La crescita per linee esterne ha consentito di rafforzare l’offerta multicanale al fine di realizzare la creazione di una Phygital Analytic Company in grado di erogare servizi ad alto valore aggiunto ad un ventaglio di industry sempre più vasto.

«Con l’acquisizione di Smart Contact – spiega Felice Saladini, Amministratore Delegato di MeglioQuesto – si rafforza la proposta di Phygital Analytic Company e l’offerta digitale del Gruppo, in grado di offrire soluzioni proprietarie di customer acquisition sia per società di servizi che per società di prodotto. Si tratta di un processo già avviato con l’acquisizione della rete fisica Omicron e della web media agency Eureweb. Il Gruppo ha così sviluppato un’offerta di soluzioni di lead generation di primo piano, che include piattaforme proprietarie per la misurazione delle performance delle campagne e per la generazione dei lead. Stiamo già avviando un progetto di consolidamento volto alla massimizzazione delle sinergie di ricavo e di costo tra le varie società del gruppo».

Dopo Eureweb inizia una nuova avventura

Dopo aver recentemente perfezionato l’acquisizione di Eureweb, MeglioQuesto si appresta a consolidare ulteriormente l’offerta Digital ampliando le competenze digitali relative alla generazione di lead per aziende di servizi con un team interno di sviluppatori che lavorano su creazione di lead custom-made. L’offerta di MeglioQuesto sarà così integrata anche rispetto alla recente acquisizione di Eureweb che ha un maggior focus su aziende di prodotto. L’infrastruttura tecnologica e le competenze del settore digitale consentiranno inoltre di accelerare i processi di integrazione dei servizi sui tre canali del Gruppo (Human, Voice e Digital). Si consolidano anche le relazioni commerciali con i brand partner, allargando l’offerta ai servizi digitali e consentendo di sviluppare ulteriormente prodotti ad alto valore aggiunto che integrano i tre canali.

Una realtà con una grande esperienza alle spalle

Smart Contact è un’azienda specializzata in servizi orientati alla lead generation finalizzata alla vendita e nell’implementazione di processi end-to-end in ambito digital marketing. Forte di una pluriennale esperienza nel business di acquisizione di nuovi clienti per aziende, Smart Contact cresce e si sviluppa nel mondo digitale grazie a un modello convergente dove competenze specifiche come quelle del marketing digitale, dello sviluppo, delle vendite e della comunicazione riescono a cooperare in un ecosistema data-driven fortemente efficiente e focalizzato sulle performance.

Smart Contact si muove a 360 gradi sugli ambiti del digitale: Digital Marketing: brand awareness, brand equity, lead generation, Content Strategy: copywriting e storytelling, graphic e UX/UI Design, front end; Platform Management: monitoraggio, personalizzazione, gestione del budget ADV e monitoraggio dei KPI di produzione; Digital Interaction: social caring, live chat, Chat bot Funnel, Full Digital experience.

Cura del dettaglio e massimizzazione dei risultati, il segreto del successo

Il metodo Smart Contact è basato sulla cura del dettaglio e sulla capacità del flusso di lavoro di automigliorarsi in ottica di massimizzazione dei risultati: definizione delle esigenze di business e dei target; identificazione e valutazione degli elementi di competitività; definizione di una strategia di marketing e scelta dei canali; gestione multicanale delle campagne; implementazione di funnel innovativi attraverso strategie pluricanale; governance del processo end-to-end e monitoraggio in tempo reale delle performance; elaborazione dei KPI e dei dati rettificanti ed efficientamento degli investimenti.

«Crediamo fortemente che poter contare sulla complementarità delle competenze, – dicono Pierluigi Ghiani e Francesco Simula, co-founder Smart Contact – avere una costante attenzione ai cambiamenti e cavalcare l’innovazione siano gli ingredienti fondamentali per cogliere le opportunità che questa era ci offre ed è per questo che riteniamo un privilegio quello di unirci a Meglio Questo per affrontare e vincere con loro le sfide di questo prossimo futuro».

MeglioQuesto s.p.a verso l’aumento di capitale

L’Operazione verrà realizzata a fronte di un corrispettivo massimo per l’acquisto del 51% del capitale sociale di Smart Contact pari ad Euro 6,254 milioni (il “Corrispettivo”) e sarà soggetto ad una serie di aggiustamenti del prezzo contrattualmente pattuiti in ragione dell’effettiva PFN e della variazione del NWC al closing (gli “Aggiustamenti”). Il Corrispettivo verrà quindi pagato in cash in due rate, la Prima Rata per Euro 2,5 milioni alla data del closing e la Seconda Rata per la restante parte entro e non oltre il 15 dicembre 2022. Con riferimento alle quote residue (49% di Smart Contact), si procederà entro e non oltre il 15 ottobre 2022 a deliberare un aumento di capitale riservato in MeglioQuesto S.p.A.. L’Aumento di Capitale in oggetto sarà liberato mediante il conferimento delle suddette quote residue da parte dei soci venditori di Smart Contact e verrà eseguito per massimi Euro 6 Milioni mediante emissione (in un’unica tranche) di massime 1.251.875 azioni ordinarie, al prezzo unitario di emissione pari ad Euro 4,8.Nell’ambito dell’accordo stipulato ai fini dell’operazione, i venditori assumeranno uno specifico impegno di lockup in relazione alle azioni MeglioQuesto, ricevute per una durata di 24 mesi dal closing. L’accordo prevede inoltre, come parte del corrispettivo complessivo per la cessione delle quote, la corresponsione – al raggiungimento di determinati obiettivi di redditività negli anni 2023, 2024 e 2025 – di un earn-out costituito da importi aggiuntivi pagati mediante consegna ai Venditori di azioni proprie MeglioQuesto. In aggiunta a quanto precede, al closing, MeglioQuesto e i Venditori sottoscriveranno degli accordi di management volti a regolare termini e condizioni dei rapporti intercorrenti tra gli stessi in qualità di amministratori di Smart Contact. Il closing dell’Operazione, soggetto ad una serie di condizioni sospensive usuali per accordi della specie, è previsto entro il 30 Giugno 2022. Gli accordi funzionali all’Operazione prevedono condizioni e termini usuali per transazioni della specie, ivi inclusi appositi obblighi di indennizzo dei Venditori e garanzie a ciò associati. A servizio della strategia di sviluppo del Gruppo concorreranno le risorse rinvenienti dal Prestito Obbligazionario recentemente deliberato e che si prevede di emettere indicativamente entro la fine del mese corrente, nonché l’eventuale ulteriore raccolta di capitali derivante dalla conversione dei warrant che verranno esercitati nella loro prima finestra dal 13 al 24 giugno 2022. L’Operazione si configura come non significativa ai sensi dell’articolo 12 del Regolamento Emittenti Euronext Growth Milan, non attestandosi nessuno degli indici di rilevanza applicabili al di sopra del 25%. I soci di Smart Contact sono stati assistiti dagli avvocati Maurizio Piras e Nicola Littarru dello studio Legit di Cagliari per gli aspetti legali e da Alvarium quale M&A advisor, con un team coordinato dall’Associate Partner Federico Lonoce.