La Vine  Master Pruners Academy è la prima piattaforma digitale al mondo interamente dedicata alla formazione sulla potatura della vite. A crearla sono stati Simonit & Sirch, i Vine Master Pruners pionieri dell’innovativo e fondatori della Scuola Italiana della Potatura della Vite e di altre Pruning School all’estero, nonché del Dite – Diplôme Universitaire de Taille et Épamprage a Bordeaux, l’unico diploma universitario di potatura al mondo.

“Ho sempre creduto che la potatura fosse l’elisir di vita per la vite – spiega Marco Simonit, co-fondatore di Simonit & SirchLa mia passione è la potatura della vite. La mia missione è cercare di aiutare la vite a vivere meglio. Voglio tentare di riavvicinare l’uomo alla vera natura della vite e condividere con tutti coloro che accederanno alla piattaforma gli effetti che la potatura ha sulla pianta della vite, far comprendere come la buona potatura può aiutare la vite a vivere meglio e più a lungo.”  

La Vine Master Pruners Academy è un ulteriore, importantissimo, step dell’impegno formativo di Simonit & Sirch, l’unico gruppo internazionale specializzato e accreditato per la formazione del personale addetto alla potatura manuale dei vigneti, e punto di riferimento del settore a livello mondiale. 

«Ho sempre pensato che fosse importante condividere il sapere ed è per questo che abbiamo voluto creare una grande casa in grado di accogliere tutti. Una casa dove imparare osservare, crescere, conoscere, confrontarsi, con l’obiettivo di migliorare la nostra vita e la nostra professione. Questa grande casa non poteva che essere online – spiega Marco Simonit – Insieme con la gente delle vigne di tutto il mondo possiamo aiutare le viti di qualsiasi latitudine a diventare più forti, più sostenibili e più longeve, in grado di adattarsi meglio ai cambiamenti climatici». 

La piattaforma – in italiano ed inglese – offre un vero e proprio percorso di formazione strutturato a vari livelli, che possono essere scelti in funzione dei propri interessi ed esigenze, con test online e prove pratiche in vigna.  Seguendo l’intero iter si acquisiranno abilità crescenti. Il successo nelle diverse prove teoriche e pratiche consente di ottenere certificati di vari livelli che daranno via via accesso a quelli successivi, fino ad arrivare alla qualifica di Vine Master Pruners.

Si inizia con il corso di Vine Pruners, in cui vengono insegnate le basi del metodo sulle forme di allevamento più diffuse, ovvero Guyot e Cordone Speronato. Con i livelli Advanced (aperti nel gennaio 2022) strutturati in due moduli, si approfondiscono le fasi di allevamento e gestione nel tempo, e uno spazio viene dedicato alla ristrutturazione e conversione dei vigneti esistenti. I livelli Expert, pure in due moduli, prenderanno in esame le forme tipiche dei più importanti distretti viticoli del mondo.

Selezionabili secondo i propri interessi, saranno corsi di potatura unici al mondo sulle forme di allevamento dei vari territori, spiegate come mai prima. Chi punterà al titolo di Vine Master Pruners dovrà dare prova della sua capacità di potare tutte le forme di allevamento della vite in uso nei principali distretti internazionali.

«Ogni potatore, viticoltore, vineyard manager, wine-lover o studente interessato alla potatura può unirsi a questa comunità digitale, migliorare la sua tecnica, confrontarsi con persone di tutto il mondo, scambiare esperienze – conclude Marco Simonit – La piattaforma viene implementata con nuovi corsi e arricchita dal confronto e dagli scambi fra tutti coloro che vi accedono».

La piattaforma in un anno e mezzo di attività ha già avuto oltre 259.000 visite e più di 9.300 utenti registrati. Ad acquistare i corsi sono state persone di 38 paesi. E’ un risultato importante e molto positivo il riscontro avuto. La Vine Master Pruners Academy è anche la più grande Community di potatori al tutto il mondo. E’ un’impresa innovativa, prima nel suo genere, e da ottobre 2021 ha come main sponsor FELCO SA, azienda leader mondiale nella produzione di utensili per la potatura.