L’ex cancelliere dello Scacchiere britannico Rishi Sunak si è ufficialmente candidatoa diventare il nuovo premier della Gran Bretagna e a guidare i Tory dopo le annunciate dimissioni di ieri del primo ministro Boris Johnson.

La dichiarazione

«Qualcuno deve cogliere questo momento e prendere le decisioni giuste. Ecco perché mi candido a essere il prossimo leader del Partito Conservatore e il vostro primo ministro», ha scritto su Twitter. La Gran Bretagna deve affrontare ”grandi sfide”, ha aggiunto. «Ripristiniamo la fiducia, ricostruiamo l’economia e riuniamo il Paese», ha postato sui social media.

Le dimissioni

L’ex Cancelliere dello Scacchiere, ovvero il ministro delle Finanze britannico Rishi Sunak, è stato a lungo indicato come il più probabile successore di Boris Johnson. Ieri sono state le sue dimissioni, assieme a quella del ministro della Sanità Sajid Javid, a innescare la crisi che ha portato alle dimissioni di Johnson.