Nicoletta Mastropietro, Direttore Digital, R&D and Innovation di A2A, è una delle 50 vincitrici dell’Ispiringfifty Europe 2022 Award, un’iniziativa globale che premia le donne più influenti nel mondo delle tecnologie. L’obiettivo di Ispiringfifty Europe è quello di aumentare e valorizzare la diversità in ambito tech, premiando le donne che eccellono in STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) e incoraggiando sempre più ragazze nell’intraprendere carriere tecnologiche. Nicoletta Mastropietro, in A2A, è responsabile dell’intera catena tecnologica IT, digital, data strategy innovation, corporate venture capital and R&D. Prima dell’attuale ruolo ha trascorso la sua carriera nei mondi in rapida evoluzione delle banche e delle telecomunicazioni, dove ha ricoperto diversi ruoli senior in Italia e a livello internazionale, tra cui CIO di Vodafone Italia e CIO e Amministratore Delegato di GBI. Prima di entrare in A2A, è stata Digital & Information Officer in Leonardo, azienda italiana attiva nei settori della difesa, dell’aerospazio e della sicurezza.

LEGGI ANCHE: A2A presenta ‘Svolte giuste’, punto di vista stakeholders su transizione

Un riconoscimento prestigioso

Mastropietro è entrata a far parte del novero delle donne che a livello scientifico sono più influenti per la ricerca tecnologica. Inspiring Fifty rappresenta la selezione italiana nell’ambito dell’iniziativa europea lanciata in Olanda nel 2015 dalle imprenditrici digitali Janneke Niessen e Joelle Frijters per contribuire alla diversità di genere nel mondo della tecnologia. Si tratta di un riconoscimento che aggiunge prestigio alla multiutility milanese che si occupa di rifiuti e di energia ormai non soltanto sul territori meneghino, ma è diventa