Philip Kotler

Christian Sarkar, Philip Kotler ed Enrico Foglia, cofondatori del Regenerative Marketing Institute, sono gli autori di quello che può considerarsi il libro-manifesto del “pensiero rigenerativo”, un approccio nuovo che mira a nutrire le comunità e a edificare prosperità locale. Con uno sguardo al mondo.
Una domanda su tutte si sono posti gli autori: dove viene creato il valore e per chi? Il fallimento del capitalismo nell’affrontare i problemi più urgenti del mondo è figlio delle nostre istituzioni, progettate per l’estrazione del profitto, e non per il benessere della comunità o per il futuro del pianeta.  Se infatti il valore creato per la comunità locale è scarso o nullo, siamo di fronte ad un’economia estrattiva o, peggio, degenerativa, che non solo distruggerà l’ecosistema sociale, ma, a tendere, anche quello economico.

Il “metodo” rigenerativo invece punta a creare ricchezza per la comunità. Ma come si costruisce la ricchezza della comunità? Come facciamo circolare il denaro all’interno dell’economia locale? Attraverso la presentazione di una serie di casi di studio e di business canvass, il testo dimostra che la Rigenerazione è oggi l’unico approccio in grado di garantire sia il benessere delle comunità locali che la prosperità, in prospettiva, delle aziende e delle istituzioni.

Il libro “Regeneration. The future of community” (Idea Bite Press 22 giugno 2022) è stato presentato in anteprima mondiale a Roma presso il Campus Luiss, durante l’evento di lancio del progetto Common Home di Assoholding e Regenerative Marketing Institute. L’appello lanciato dal palco da Enrico Foglia è stato quello di unirsi agli autori, a partire da questo libro-manifesto, nell’esplorazione dell’aspetto della rigenerazione, per scoprire come ogni comunità o organizzazione possa diventare più rigenerativa, e per incamminarsi insieme sulla strada di un’economia del futuro basata non sulla crescita, ma sull’armonia. Diventando membri coscienziosi della nostra casa comune.