Dopo la tempesta dei giorni scorsi arriva in borsa un po’ di bonaccia in borsa. Ancora non si diradano le nubi, ma la situazione sembra migliorare. Nel pomeriggio dopo aver tentato un rimbalzo iniziale, il mercato azionario ha virato verso  un leggero rialzo.  Gli indici oscillano attorno alla parità.  Il Ftse Mib  ha segnato anche un +0,09% a 21.943 punti.  Nonostante ciò la chiusura della borsa è stata in negativo. Piazza Affari ha chiuso in leggero calo: l’indice Ftse Mib segna una perdita dello 0,32% a 21.846 punti.

Sul listino buon andamento per Saipem (+3,8%), Banca Mediolanum (+3,6%) e Unicredit (+35).

Intanto lo spread non si ferma

Non si ferma la corsa dello spread, che è arrivo a 246 punti con un rendimento al 4,16. Il differenziale tra Bund e Btp in giornata ha toccato un picco a 253 punti, al top da aprile 2020. Sul mercato valutario l’euro si muove in lieve rialzo sul dollaro a 1,0412. La moneta unica europea guadagna anche sullo yen in zona 140,11.

Assieme a Milano nel venerdì nero della scorsa settimana anche Wall Street ha avuto momenti difficili e continua a girare in negativo. Il Dow Jones perde lo 0,60% a 30.341,98 punti, il Nasdaq cede lo 0,37% a 10.769,77 punti mentre lo S&P 500 lascia sul terreno lo 0,46% a 3.732,15 punti.

Il pomeriggio in negativo degli aerei francesi

Pessima giornata in Borsa per Air France-Klm dopo la chiusura dell’aumento di capitale: il titolo, in sofferenza per tutta la seduta, ha chiuso a Parigi con uno scivolone del 13% a 1,3 euro. Il crollo ha una ragione tecnica per l’offerta di diritti sull’aumento fortemente scontati, ma secondo diversi analisti finanziari l’operazione appena conclusa non è sufficiente a risanare del tutto i conti della compagnia

Anche in Europa la borsa è debole alla vigilia della Fed 

Le Borse europee concludono la giornata all’insegna della debolezza, dopo aver cambiato più volte orientamento nel corso della seduta, senza registrare i tonfi visti nelle ultime sedute. Alla vigilia dell’atteso intervento della Fed sui tassi, Francoforte ha perso lo 0,91%, Parigi