Orient Express Dolce Vita

Un viaggio in treno attraverso l’Italia a bordo dell’Orient Express, richiamando i fasti della Dolce Vita. Si chiama proprio Orient Express la Dolce Vita e ha aperto in questi giorni  la prenotazione prioritaria. Un incrocio di due storie per un viaggio che è molto più che da sogno, sospeso tra il lussuoso treno raccontato in un libro anche da Agatha Christine, evocando anche le suggestioni descritte da Federico Fellini negli anni della Dolce Vita.

Una storia lunga  150 anni 

Tutto è cominciato un secolo e mezzo fa, quando Georges Nagelmackers ha deciso di  trasformare un sogno in realtà realizzando l’Orient Express, il primo treno di lusso d’Europa. A breve, l’Orient Express tornerà sui binari italiani con una nuova offerta di viaggio. Il ritorno sarà un omaggio al glamour, con un richiamo agli anni ’50 e ’60 e alla gioia di vivere tutta Italiana. Che sarà rappresentata dagli eleganti arredi che celebrano il genio e la creatività dell’epoca d’oro del design attraverso lo sguardo contemporaneo di Dimorestudio, lo studio internazionale di architettura e design fondato da Emiliano Salci e Britt Moran. Sarà un viaggio alla scoperta delle meraviglie d’Italia, da vivere in Cabine e Suite di pregio, nelle 12 carrozze di lusso del treno.

Un treno da sogno

La prenotazione prioritaria, aperta ai viaggiatori e alle agenzie di viaggio, potrà  essere effettuata contattando il concierge desk della propria regione che registrerà i “viaggiatori prioritari” contattandoli in seguito all’apertura delle vendite online. Per entrare nella lista dei “viaggiatori prioritari” e’ necessario versare un deposito di 500 euro. Il deposito e’ rimborsabile in qualsiasi momento e, in caso di prenotazione finale confermata, sara’ detratto dal prezzo finale del viaggio. I biglietti partono da 2.000 euro a persona per notte in una cabina Deluxe e saranno differenziati in base all’itinerario, alla tipologia di cabina e alla data di partenza che i “viaggiatori prioritari” sceglieranno nel momento in cui saranno contattati dall’ufficio prenotazioni. Alla stazione di Roma Ostiense ci sara’ invece l’Orient Express Lounge che accogliera’ i passeggeri offrendo loro un’esperienza unica e fornendo consigli e indicazioni di viaggio. Con il supporto di Accor, partner ufficiale de La Dolce Vita, e grazie alla partnership con Trenitalia – Gruppo Ferrovie dello Stato – e Fondazione FS Italiane, l’Orient Express La Dolce Vita consentirà ai passeggeri di viaggiare lungo oltre 16.000 km di linee ferroviarie – di cui 7.000 non elettrificate – alla scoperta dei luoghi storici del Paese.