ITALIA – ISRAELE, PRIMO FORUM ECONOMICO PER LE IMPRESE

E’ nata SETTEOTTOBRE, un’iniziativa che punta a contrastare l’antisemitismo in crescita. Stefano Parisi, presidente e fondatore, sottolinea l’urgenza di reagire alla violenta reazione antisemita seguita agli eventi del 7 ottobre in Israele, con l’attacco terroristico di Hamas che ha provocato la controffensiva israeliana a Gaza. L’associazione italiana conta su figure di spicco come Attila Somfalvi e Ali Waked, unendo intellettuali, giornalisti e personalità impegnate nella difesa dei valori democratici.

SETTEOTTOBRE, obiettivi e programmi 

SETTEOTTOBRE si impegna a contrastare la marea montante del negazionismo e a promuovere la verità storica. Con oltre 200 adesioni, l’associazione punta a riaffermare il diritto di Israele a difendersi e a lavorare per la difesa dei valori democratici. Progetti educativi, osservatori sull’antisemitismo e assistenza legale saranno attuati per garantire un impegno concreto.
SETTEOTTOBRE si configura come un baluardo contro l’intolleranza, difendendo i principi democratici, la libertà individuale e la solidarietà. Con una vasta attività di comunicazione, l’associazione si propone di sensibilizzare e informare. Le parole chiave, tra cui “antisemitismo” e “difesa democratica,” saranno il faro per guidare l’attenzione sulla  missione di SETTEOTTOBRE.