Si parla di un’importante bolletta per la TV via cavo: Walmart ha pianificato un acquisto da 2 miliardi di dollari del produttore di televisori intelligenti Vizio.Walmart non è nuova alla vendita di televisori, ma l’acquisto di un’intera azienda focalizzata sugli schermi piatti non fa esattamente parte del suo lavoro quotidiano. Vizio, nota per i suoi dispositivi intelligenti a basso costo, ha trovato una nuova attività secondaria nella pubblicità e nello streaming. L’azienda ha chiaramente studiato l’arte della messaggistica subliminale, vendendo spazi pubblicitari che compaiono ogni volta che uno spettatore accende il proprio schermo piatto o si fa strada tra i servizi video gratuiti. Ovviamente Walmart è stata tentata. Non solo il gigante della drogheria prenderebbe il controllo di tutti quegli spazi pubblicitari e dei soldi che ne derivano, ma verrebbero anche inseriti dei dossier pieni di dati esclusivi degli spettatori, come quello che guardano e quando. Il business televisivo sarebbe solo un bonus.

Il marchio Walmart si basa sul valore, il che significa che la catena di negozi di alimentari rischia di perdere clienti a favore della concorrenza aumentando troppo i prezzi. Perciò, se Walmart vuole aumentare i profitti, deve uscire dall’ambito del pane e del latte. Il settore pubblicitario è un’opzione solida, che già sostiene i profitti di aziende importanti come Amazon e Meta. Ma Walmart dovrà intervenire sulle impostazioni se vuole recuperare il ritardo: l’8% dei televisori è collegato ai sistemi operativi di Vizio, rispetto al 17% di Amazon.

Nvidia sta dando filo da torcere ad Amazon, letteralmente. Il produttore di chip è appena diventato la quinta azienda più grande al mondo, scalzando Amazon dal suo posto. Finora, gli investitori di Nvidia hanno promesso la loro fedeltà a un futuro basato sull’intelligenza artificiale e sui guadagni che deriverebbero dall’alleanza con l’azienda che la gestisce. Ma il prossimo aggiornamento dei risultati di Nvidia, previsto per il 21 febbraio, potrebbe dare loro un altro motivo per rimanere fedeli.