Viscanti (Widiba): “Le reti si impegnino di più nella certificazione”