In arrivo a Roma 70 hybrid electric bus per ammodernare la flotta Atac

«Un passo avanti nella strategia di rinnovo della flotta Atac» così ha detto il sindaco  Roberto Gualtieri presentando 70 nuovi mezzi “ibridi” che presto saranno sulle strade della Capitale.  Si tratta dell’ultima tranche della fornitura di 100 bus la cui consegna era iniziata a giugno scorso con i primi 30 in servizio. «Abbiamo una flotta molto vecchia, che produce debito manutentivo, incidenti e inquinamento, non a caso domani ci sarà un blocco della circolazione dei veicoli più inquinanti. Questi 70 bus ibridi fanno parte di un ordine deciso e avviato dalla precedente amministrazione che tuttavia si era incagliato e questi bus restavano fermi. Ringrazio l’assessore Patanè per aver trovato la chiave per risolvere questi problemi attraverso un uso intelligente di risorse della Regione che ha consentito di sbloccare la procedura» ha aggiunto Gualtieri. I nuovi bus, prodotti da Mercedes, sono modello Citaro con motore diesel euro 6. Si tratta di vetture mild hybrid con supercapacitori per recupero di energia che non usano batterie di trazione. Grazie a questa tecnologia è stimato un risparmio nei consumi fino a circa il 10% rispetto a un diesel tradizionale. Tutti i bus sono di 12 metri, a due porte.