covid 19

Tamburi Investment Partners S.p.A. (“TIP” – tip.mi), gruppo industriale indipendente e diversificato quotato al segmento Euronext STAR Milan di Borsa Italiana S.p.A., socio attivo di numerose eccellenze imprenditoriali, ha raggiunto un accordo con la famiglia Mercati (Gruppo Aboca) per investire congiuntamente nello sviluppo di Apoteca Natura, primo network internazionale di farmacie benefit, promotrici di un concetto di salute consapevole e di un’integrazione nella filiera sanitaria.
L’investimento verrà realizzato tramite la sottoscrizione di un aumento di capitale nella costituenda Apoteca Natura Investment, holding che deterrà la totalità del capitale di Apoteca Natura S.p.A.

Sarà la famiglia Mercati a mantenere la maggioranza

TIP acquisirà una quota del 28,57%, mentre la famiglia Mercati manterrà la maggioranza.
L’investimento rappresenta il primo passo di una partnership industriale di lungo periodo in ambito retail in cui potranno trovare espressione sinergica la profonda conoscenza del settore e le esperienze industriali della famiglia Mercati con le relazioni industriali e le competenze di TIP. Gli obiettivi comuni sono lo sviluppo e la diffusione del modello di business di Apoteca Natura, declinati nelle seguenti direttrici, che comprende il consolidamento e sviluppo del modello di affiliazione di farmacie indipendenti nei mercati già attivi (Italia, Spagna, Portogallo) ed ingresso in nuovi mercati europei (Francia e Germania tra i primi). Ma non solo è in programma anche l’allargamento selettivo della rete di farmacie di proprietà con particolare attenzione a quelle che fanno parte della rete Apoteca Natura e il progressivo coinvolgimento dei farmacisti appartenenti alla rete anche come potenziali azionisti a livello di network fino al progressivo ampliamento dei servizi offerti e del listino dei prodotti a marchio Apoteca Natura.

LEGGI ANCHE: A cosa deve prestare attenzione una farmacia che decide di vendere anche online?

Un modello di farmacia che ha più di vent’anni

Apoteca Natura, guidata da Massimo Mercati, è un progetto nato agli inizi degli anni 2000 e ha l’obiettivo di sviluppare e diffondere sul mercato un modo di “fare farmacia per una salute consapevole” coerente con la filosofia storica della famiglia Mercati.
Apoteca Natura vanta oggi una rete di affiliazione internazionale composta da oltre 1.200 farmacie indipendenti per un giro d’affari complessivo di quasi 2 miliardi di euro e detiene, insieme al Comune di Firenze, la proprietà e la gestione delle 22 farmacie comunali di Firenze. L’obiettivo condiviso di medio termine è la quotazione in borsa di Apoteca Natura.