Sneakers Trump, dove trovarle dopo il soldout: è stato un grande successo l’iniziativa dell’ex presidente degli Stati Uniti e probabile candidato repubblicano alle elezioni di novembre, che all’indomani della condanna a pagare 355 milioni di dollari per frode a New York ha lanciato la sua linea di scarpe da ginnastica. Il modello top, le “Never surrender high top sneaker” (“Mai arrendersi top sneaker”), definite “audaci, dorate e resistenti, proprio come il Presidente Trump”, sono esaurite; ma c’è ancora qualche modello disponibile, le “T-Red Wave” e le “Potus 45” – entrambe senza lacci – a 199 dollari. Le si possono ordinare rispettivamente a questo e a questo link. La spedizione è prevista per il prossimo mese di agosto. Ma se proprio volete il modello top, potete acquistarlo da un “bagarino” su e-Bay alla modica cifra di 34mila dollari.

Sneakers Trump, il precedente delle tazze con la foto segnaletica

Non è certo la prima iniziativa commerciale di Trump, che in passato ha proposto lingotti di cioccolato, vini, NFT con pezzi dell’abito blu e della cravatta rossa che indossava nella foto, tazze con la foto segnaletica dello stesso Trump. Come riportato dal Sole 24 Ore, le scarpe da ginnastica sono state create da una società nota come 45Footwear LLC; non sono ufficialmente “progettate, prodotte, distribuite o vendute da Donald J. Trump, dalla Trump Organization o da uno qualsiasi dei loro rispettivi affiliati o mandanti”, secondo una dichiarazione di non responsabilità sul sito web. Ma la società in questione prende in licenza il nome e l’immagine di Trump da una società chiamata CIC Ventures LLC, che, guarda caso, ha lo stesso indirizzo del Trump International Golf Club di West Palm Beach, in Florida. Impossibile inoltre non notare che il sito web delle sneaker di Trump assomiglia molto al sito web di Trump NFT. Commentando il successo delle sneakers, l’esperto Justin Roper riportato da Morning Star ha affermato: “La sua fanbase è semplicemente enorme. Non importa cosa farà, venderà”. Biden è avvisato…