Siccità: La presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha dichiarato oggi durante la sua visita in Polesine nelle campagne che  “Va evitato che diventi un deserto economico”.

“Se mancano il grano e il mais noi dobbiamo rivolgerci ad altre economie. La siccità oggi non è soltanto un problema sulle spalle degli agricoltori, è sulle spalle di tutte le famiglie che quando vanno al supermercato si trovano i prezzi degli alimentari aumentati di oltre il 10%; quindi noi dobbiamo assolutamente impedire che la siccità si trasformi in un deserto economico” ha continuato stamane la presidente del Senato, recatasi a Rovigo e nel Polesine su invito di Confagricoltura, dove ha preso visione della drammatica situazione della coltivazioni dovuta alla siccità.

“In Polesine ho toccato con mano gli effetti della siccità che non colpisce solo gli agricoltori, ma con l’aumento dei prezzi degli alimenti ricade su tutti i cittadini. Per impedire che la siccità trasformi anche l’economia in un deserto servono investimenti e misure strutturali”, ha poi dichiarato su Twitter la presidente del Senato