Sia, l'assemblea straordinaria approva l'incorporazione in Nexi
Paolo Bertoluzzo, ad di Nexi

L’Assemblea Straordinaria degli Azionisti di SIA, riunitasi oggi sotto la presidenza di Federico Lovadina con la partecipazione del 96,1% del capitale della Società, ha approvato il progetto di fusione per incorporazione di SIA S.p.A. in Nexi S.p.A. Il closing della fusione è condizionato al verificarsi di talune condizioni sospensive standard per operazioni di questa tipologia, tra cui l’ottenimento delle relative autorizzazioni, inclusa quella dell’Autorità Antitrust competente. L’operazione rappresenta un’opportunità strategica per integrare le attività di SIA e Nexi, creando così una nuova paytech italiana leader in Europa, in grado di coprire l’intera catena del valore dei pagamenti digitali e di servire tutti i segmenti di mercato con la più completa ed innovativa gamma di soluzioni.