Scadenze fiscali luglio 2022

Nel mese di luglio 2022 sono molte le scadenze fiscali che i contribuenti devono mettere in agenda. I dettagli in tal senso possono essere consultati sul sito dell’Agenzia delle Entrate dove è presente un vero e proprio scadenzario riferito al mese di luglio 2022. Vediamo dunque quali cono i tributi da corrispondere e le date da rispettare.

Scadenze fiscali luglio 2022

Iniziamo subito col dire che la maggior parte delle date fiscali da segnare sul calendario riguarda la seconda parte del mese di luglio 2022. Il 15, ad esempio, è previsto un doppio appuntamento, il primo rivolto agli adempimenti contabili per i soggetti Iva, le associazioni e gli esercenti commercio al minuto, mentre il secondo è riferito alla comunicazione all’Amministrazione Finanziaria dei dati relativi al canone TV, per le imprese elettriche.

Andiamo poi al 18 luglio, giorno entro il quale andrà versata la seconda rata delle imposte sui redditi, della cedolare secca, dell’imposta di bollo e delle imposte sostitutive. Due giorni dopo, il 20 luglio, andrà effettuata la trasmissione telematica della dichiarazione Iva relativa alle operazioni effettuate nel trimestre precedente insieme al versamento dell’Iva dovuta.

Il 25 luglio è poi una data rossa per quanto riguarda Caf e professionisti abilitati. Entro tale data, infatti, si dovranno inviare all’Amministrazione Finanziaria i modelli 730/2022 elaborati che i contribuenti hanno trasmesso nel periodo dal 21 giugno al 15 luglio. La trasmissione va fatta esclusivamente in via telematica