Dario Castiglia, fondatore e ceo Re/Max Italia
Dario Castiglia, fondatore e ceo Re/Max Italia

RE/MAX Italia sbarca in TV con un prodotto editoriale inedito che punta a valorizzare la figura del consulente immobiliare. Il progetto di branded entertainment firmato Discovery Media Brand Solutions si intitola “CHE CASA! CHE AFFARE!” ed è stato realizzato da Prodotto, Fattori di Videoevoluzione per Discovery Italia in partnership con RE/MAX.
Per il lancio dell’inedito format televisivo, RE/MAX Italia ha pianificato una campagna tv on air per 6 settimane su HGTV – HOME & GARDEN TV e su Real Time che prevede la messa in onda per la prima volta in Italia di spot worldwide realizzati da RE/MAX International, appositamente localizzati per il mercato italiano. Il piano media comprende, inoltre, codini ai promo della trasmissione e billboard in apertura e chiusura del format. Il tutto sarà supportato da una campagna social sui canali RE/MAX
“CHE CASA! CHE AFFARE!” è un factual-game show, condotto da Diego Thomas, architetto ed esperto di interior design, che durante ogni puntata avrà come protagonista un concorrente intenzionato a vendere la propria casa per comprarne una nuova affidandosi a veri agenti immobiliari del network RE/MAX selezionati per far parte del programma.
“La meccanica del format mette in evidenza l’importante ruolo consulenziale svolto dagli agenti immobiliari, per trovare il giusto punto di incontro tra domanda e offerta”, spiega Dario Castiglia, CEO & Founder di RE/MAX Italia. I concorrenti che indovineranno la differenza di prezzo fra il valore della propria abitazione in vendita e la casa scelta da acquistare, si aggiudicheranno un buono da 1.000 euro da spendere per l’arredo della nuova casa sulla piattaforma MAX/Cashback di RE/MAX Italia.

Re/Max
Il format TV prevede 8 puntate da 30’ che andranno in onda dal 26 aprile su HGTV – HOME & GARDEN TV (Canale 56) e in streaming su discovery+
“Da sempre puntiamo ad essere innovativi”, prosegue Castiglia. “Lo siamo nel nostro modello di business, nei programmi formativi e negli strumenti tecnologici che mettiamo a disposizione dei nostri affiliati. E oggi lo siamo ancora di più con questa iniziativa totalmente inedita, che offre non solo ai nostri agenti la possibilità di essere protagonisti di un programma tv, ma che si pone l’obiettivo ancora più alto di far emergere di puntata in puntata la loro professionalità, a vantaggio di tutta la categoria”, prosegue Castiglia.