Ray Liotta patrimonio

Ray Liotta era un attore americano nato a Newark, nel New Jersey, nel 1954 e deceduto nelle scorse ore in circostanze ancora tutte da accertare. L’attore, reso celebre per la sua partecipazione nel film Quei bravi ragazzi (Goodfellas), è morto nel sonno mentre era in Repubblica Dominicana per girare un film intitolato Dangerous Waters. Prossimo a nuove nozze con la fidanzata Jacy Nittolo, Ray Liotta stava vivendo in questi ultimi anni una nuova brillante carriera come attore ed aveva preso parte a diversi film quali I molti santi del New Jersey, Storia di un matrimonio e No Sudden Move. Di lui si è spesso parlato anche per i grandi guadagni derivanti dal suo lavoro, proviamo dunque a capire a quanto ammonta il suo patrimonio.

Ray Liotta, il patrimonio

Reso celebre in tutto il mondo dal film cult degli anni ’90, Quei bravi ragazzi, Ray Liotta aveva poi preso parte ad altri film molto importati di Hollywood: da L’uomo dei sogni a Cop Land fino ad arrivare ad Una moglie per papà e Blow.

Nel suo passato anche alcuni musical e spettacoli cui l’attore avrebbe preso parte quando frequentava l’Università di Miami, dove si è laureato in Belle Arti. In seguito agli studi, però, i primi lavori di Ray Liotta sono ben lontani dai riflettori delle scene, ma non troppo distanti da perderli di vista. Lavorava infatti al bar nei teatri Shubert e da li, a poco a poco, è riuscito a farsi notare da un’agente. Il suo primo ruolo è stato nella soap opera Another World, per poi passare per la prima volta al cinema con il film la La signora solitaria .

Per quel che riguarda il patrimonio di Ray Liotta non sono disponibili dei dati certi e confermati dalla sua famiglia, ma, secondo diverse indiscrezioni, l’attore avrebbe accumulato negli anni un patrimonio netto di 14 milioni di dollari.