Rafael Nadal patrimonio

Rafael Nadal è uno dei più talentuosi e vincenti tennisti della storia, con all’attivo ben 22 slam, l’ultimo dei quali conseguito nelle scorse ore. Si tratta del Roland Garros, che lo spagnolo ha vinto per la 14esima volta. È attualmente il numero 4 al mondo della classifica ATP, ma il trionfo nel torneo potrebbe permettergli di tornare sul podio a 36 anni e dopo due decenni di successi e soddisfazioni personali. Rafa Nadal è un grande atleta, uno sportivo che ha saputo attirare l’attenzione sul suo sport grazie alle sue gesta, motivo questo che gli è valso la possibilità anche di ottenere sponsor e guadagni. Proviamo dunque a vedere a quanto ammonta il patrimonio di Rafael Nadal.

Rafael Nadal, il patrimonio

Classe 1986, Rafael Nadal detiene il record di slam vinti, 22, davanti agli altri mostri sacri del tennis contemporaneo come Roger Federer e Novak Djokovic, entrambi fermi a 20. Nel palmares dello spagnolo troviamo oltre 90 tornei vinti, l’oro ai Giochi Olimpici di Pechino nel 2008, cinque Coppe Davis e due Laver Cup. E poi ancora il record assoluto di vittorie al Roland Garros, quattordici, ben 36 Master 1000, 181 vittorie in match contro tennisti nella top 10 mondiale.

Per quanto riguarda i guadagni, Rafael Nadal avrebbe ottenuto nel corso della sua carriera un totale di 130 milioni di dollari in premi dai tornei. Solo nel 2010, lo spagnolo ha vinto tre tornei su quattro dello slam, aggiudicandosi così più di 10 milioni di dollari, mentre nel 2017, a seguito della vittoria del Roland Garros e dell’US Open, ha raggiunto la cifra di 15 milioni di dollari. Nel 2013 ha chiuso la stagione con 14 milioni di dollari derivanti dai tornei e nel 2019 con 12 milioni di dollari.

Non ci sono però solo i tornei sportivi tra le fonti di guadagno del tennista, ma anche le sponsorizzazioni da parte di importanti brand. Tra questi merita menzione la Nike, che crede in lui fin da quanto lo spagnolo aveva solo 13 anni. Affinché lo sportivo vesta tutto griffato Nike nei suoi match, l’azienda americana verso nel suo conto in banca ben 10 milioni di dollari a stagione. In merito al patrimonio del campione spagnolo è difficile offrire delle informazioni certe, ma di sicuro si tratta di una cifra che si muove nell’ordine di centinaia di milioni di euro.