Sicily By Car

Industrial Stars of Italy 4 S.p.A. (“INDSTARS 4”), dopo l’avvenuto deposito al Registro delle Imprese di Milano dell’avviso di offerta in opzione e prelazione delle azioni per le quali i relativi titolari hanno esercitato il recesso convenzionale previsto dall’art. 10 dello Statuto di INDSTARS 4 (le “Azioni”),  dà atto di avere ricevuto una dichiarazione da parte sia del socio ultimo della target Sicily by Car S.p.A. (titolare di azioni di INDSTARS 4), sia dei Promotori della Società contenente il loro impegno irrevocabile sin d’ora ad esercitare il rispettivo diritto di opzione sulle Azioni. Allo stesso tempo potranno esercitare il rispettivo diritto di prelazione sull’inoptato se e nella misura in cui ciò sia necessario a far sì che, all’esito dell’offerta in opzione e prelazione, non si verifichi la condizione risolutiva prevista dall’art. 18.3 dello Statuto di INDSTARS 4, per un corrispettivo totale di massimi Euro 18mila (la “Condizione Risolutiva”).

 

Al riguardo, si ricorda che, ai sensi della richiamata disposizione statutaria, l’efficacia della deliberazione assembleare di approvazione della business combination con la target Sicily by Car S.p.A., intervenuta in data 21 giugno 2023 (l’”Assemblea di Approvazione”), è soggetta alla Condizione Risolutiva dell’esercizio il c.d. recesso convenzionale da parte di tanti soci che comporti per INDSTARS 4 un esborso netto complessivo di liquidazione (ad esito della procedura di offerta in opzione e prelazione ai sensi di legge) superiore a Euro 28.000.000,00.

Il socio ultimo di Sicily by Car S.p.A. e i Promotori hanno ritenuto di assumere il predetto impegno vincolante, il primo in misura quantitativamente prevalente rispetto ai secondi, per favorire il buon esito dell’operazione rilevante con Sicily by Car S.p.A., che è stata approvata dall’Assemblea di Approvazione con il largo consenso della maggioranza dei presenti.

Il periodo di offerta scade il 26 luglio

Come già reso noto, si ricorda altresì che il periodo di offerta è fissato dal 27 giugno 2023 al 26 luglio 2023 (estremi inclusi). Per maggiori informazioni si rinvia all’avviso di offerta in opzione delle Azioni pubblicato anche sul sito www.indstars.it Sezione “Operazione Rilevante”.

I Promotori hanno dichiarato: “Con molta convinzione, e con il supporto di alcuni investitori, rinnoviamo la nostra fiducia in Sicily by Car e siamo felici di assicurare con questo impegno il buon esito dell’operazione che presto vedrà Sicily by Car quotata su Borsa Italiana e pronta a realizzare il piano di espansione internazionale già intrapreso. Un ringraziamento va a tutti gli investitori che hanno ancora una volta creduto in noi”.

Il Presidente di Sicily by Car Tommaso Dragotto ha dichiarato: “Sono convinto che il nostro percorso verso la quotazione ci darà grandi soddisfazioni. Il nostro ingresso in Borsa sarà sin dall’inizio contraddistinto da una forte spinta internazionale che ci vedrà protagonisti del rent a car anche nei Paesi europei con un piano di sviluppo già in essere ed in procinto di novità assolutamente molto interessanti”.