Raccolta, a marzo gruppo Fideuram, Finecobank e gruppo Mediolanum sul podio
Paolo Molesini, presidente di Assoreti e presidente di Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking

Secondo i dati di Assoreti, in testa alla classifica della raccolta netta nei primi due mesi dell’anno c’è Finecobank, che sfiora i 2 miliardi, seguita da gruppo Fideuram che supera gli 1,3 – ma se si guarda al solo risparmio gestito, le posizioni si invertono. Segue Allianz bank con 1,2, Mediolanum e Banca Generali che superano il miliardo, Azimut che sfiora i 750 milioni di euro.