Premio OMI

Si chiuderanno il prossimo 31 luglio 2024 le iscrizioni alla settima edizione del Premio OMI per la Miglior Mo­no­­gra­­fia Istituzionale d’impresa, che sarà aggiudicato il 16 novembre 2024, nell’ambito di un evento dedicato alla comunicazione d’impresa e all’heritage marketing. Informazioni e iscrizioni sul sito: www.monografieimpresa.it.

Possono concorrere al Premio OMI 2024 le opere su carta o multimediali dedicate alla narrazione d’impresa o alle biografie di imprese, imprenditori o prodotti, presentate da imprese, agenzie di comunicazione, case editrici e professionisti della grafica e della comunicazione e realizzate negli ultimi cinque anni (dal 1° gennaio 2019 al 31 luglio 2024).

Le giurie del premio sono due e si riuniranno nel mese di settembre per valutare le opere in concorso: la prima giuria è composta da stu­­den­ti universitari e la seconda da imprenditori, docenti universitari e professionisti della comunicazione e dell’editoria.

L’ultima edizione del Premio Omi è stata vinta dal Laboratorio Chimico Farmaceutico A. Sella, nel 2022, mentre complessivamente hanno partecipato alle precedenti sei edizioni del Premio OMI 333 opere.

L’Osservatorio Monografie d’Impresa fa parte di Museimpresa ed è un’associazione di promozione sociale che si occupa dello stu­dio, la conservazione e la valorizzazione delle monografie istituzionali d’Impresa italiane. L’Osservatorio svolge attività formative e divulgative in collaborazione con aziende, università, enti e asso­ciazioni, per lo studio dell’heritage marketing, la comunicazione istituzionale, il branding, i rapporti con il territorio e la valorizzazione degli asset imma­te­­riali del­le imprese.

Nella sua sede operativa al Polo Santa Marta dell’Università di Verona, l’associazione conserva il proprio archivio, in costante incremento, che raccoglie ad oggi oltre 1.500 volumi monografici su aziende, marchi e imprenditori italiani dal 1915 a oggi.