LODI (ITALPRESS) – "Gli ultimi feriti sono stati evacuati e sono stati trasportati in ospedale tra Lodi e Casalpusterlengo.
Deceduti i due macchinisti, mentre in totale i feriti sono 25, tutti in codice giallo e verde. Sul treno viaggiavano 33 persone, compresi macchinisti e inservienti, 28 erano i passeggeri. Nella prima vettura c'era una sola persona, nella seconda due e nella terza uno".
Sono le parole del Prefetto di Lodi Marcello Cardona. "Mi risulta che la Procura abbia gia' individuato due tecnici per stabilire la dinamica dell'incidente – continua – Il tutto deve essere repertuato e valutato. E' un incidente gravissimo. Nessuno e' in grado in questo momento di poter raccordare notizie. Sara' un lavoro certosino, che e' gia' in atto, come ho riferito al ministro dell'Interno in queste ore.
Ritardi nei soccorsi? Sono arrivati nei tempi giusti, tenendo conto che siamo in aperta campagna. I vigili del Fuoco hanno fatto un lavoro straordinario. Il capo pattuglia e' entrato immediatamente dentro il treno e ha messo in salvo tutti".
(ITALPRESS).
pc/red
06-Feb-20 10:02