Gruppo Ala, avviate le attività di bookbuilding per l'ammissione all'Aim

Giornata storta per Piazza Affari, che in un colpo solo perde il traguardo dei 20.000 punti faticosamente riguadagnato dopo mesi di turbamento, e si vede affibbiare la “maglia nera” in Europa. È di Milano, infatti, la peggiore performance, con un calo dello 0,6%. Lo spread torna a 152 punti, con il rendimento del decennale nostrano di nuovo sopra l’1% di rendimento, all’1,01. çe altre piazze, invece, registrano performance migliori. Francoforte chiude in parità, Parigi lascia sul terreno lo 0,1% mentre Londra (+0,4) e Madrid (+1,16%) fanno registrare buone prestazioni.