Panella (Illimity): ecco perché b-Ilty è una rivoluzione

Parla Carlo Panella, Head of Direct Banking and Chief Digital Operations Officer di illimity, per spiegare che cosa cambia con la nuova piattaforma lanciata dalla banca fondata da Corrado Passera

Una piattaforma innovativa che si rivolge a quelle piccolissime aziende, tra i 2 e i 15 milioni di fatturato, che rappresentano la spina dorsale dell’economia nostrana: è b-Ilty, la nuova “creatura” di Illimity. Ai microfoni di Economy parla Carlo Panella Head of Direct Banking and Chief Digital Operations Officer di illimity.

Che cos’è b-ilty

b-ilty nasce totalmente digitale e semplice nell’uso per consentire all’imprenditore, al CFO, al commercialista di gestire le finanze dell’azienda dal proprio ufficio, senza carta o bisogno di recarsi in filiale e senza dipendere da orari di altri. Allo stesso tempo è fatta anche di persone: ogni cliente di b-ilty avrà un chiaro Relationship Manager con nome e cognome, oltre a un call center professionale – Smart Care – disponibile 7 giorni su 7.

Tutti i conti in un unico punto

b-ilty grazie alle funzionalità della PSD2, permette di usare meglio anche le altre banche dell’impresa: sulla piattaforma b-ilty possono essere visualizzati il saldo e i movimenti di tutti i conti correnti posseduti anche presso altri intermediari e dalla stessa piattaforma possono essere disposte le operazioni su tutti i conti.

b-ilty sa quanto è importante poter disporre di informazioni approfondite e comprensibili per guidare l’azienda e per questo metterà a disposizione dei propri clienti le informazioni che possiede sugli andamenti finanziari sia di ciascuna azienda che del settore di appartenenza.

Sarà poi libertà di ciascun capo d’azienda decidere quali informazioni condividere con quali collaboratori interni e con quali professionisti esterni. La piattaforma certamente semplifica la collaborazione sia all’interno dell’azienda sia con il proprio commercialista e altri professionisti esterni. È una piattaforma aperta che si adatta alle esigenze gestionali di ciascuna impresa.

Abbonamento tutto incluso

b-ilty non solo permette di personalizzare l’uso della propria banca, ma toglie ogni dubbio di trasparenza sulle condizioni applicate.

La piattaforma b-ilty, infatti, è disponibile in abbonamento “all inclusive”, cioè senza limite di operatività, con un canone mensile di 40 euro al mese.

I primi tre mesi sono gratuiti, a seguire l’attivazione dell’abbonamento mensile può essere interrotto in ogni momento.

Oggi inizia la Fase Beta di b-ilty in cui l’accesso ai servizi sarà riservato a un numero limitato di PMI che verrà progressivamente aumentato per assicurare sempre, e a tutti i nostri clienti, il miglior servizio.