Quantcast

Intelligenza artificiale e vendite online: un binomio sempre più inscindibile

Contents mette in luce i cinque ambiti fondamentali in cui l’IA diventa la migliore alleata dei siti di ecommerce

25 Novembre 2021

Redazione Web
L’intelligenza artificiale ha un lato molto oscuro

Contents, la marketing tech company che, grazie alla sua piattaforma software proprietaria e con l’aiuto di avanzati algoritmi di data analysis e di machine learning, consente di produrre contenuti digitali e propone diverse soluzioni per gli ecommerce, mette in evidenza almeno cinque ragioni per le quali l’intelligenza artificiale è un valido supporto per le aziende che si occupano di ecommerce.

In primo luogo, l’intelligenza artificiale è utile per monitorare il dialogo intorno a un determinato business: permette di ottenere una comprensione precisa e più profonda delle esigenze dei clienti e della loro percezione dell'azienda, il tutto in tempo reale. In questo modo le aziende possono calibrare le loro offerte in base alle reali esigenze del mercato, aumentando così le probabilità di vendita. Contents, ha sviluppato per questa ragione degli strumenti in grado di analizzare trend e monitorare le performance dei competitor.

In secondo luogo, l’IA permette la creazione di schede prodotto per tutti gli ecommerce, assicurando un’ottimizzazione dei tempi di produzione. Per garantire un livello qualitativo del testo ottimale è poi consigliata una revisione “umana”.

Un terzo aiuto fondamentale che può offrire l’intelligenza artificiale è la traduzione in molteplici lingue dei testi per aggiornare velocemente le differenti versioni dei siti e soddisfare le richieste che arrivano dai vari Paesi. Utilizzando il tool Traduzioni è possibile ottenere traduzioni per le diverse esigenze specifiche: schede prodotto, copy per i social media, articoli specialistici per i blog e non solo. Le soluzioni di Contents, sfruttando la collaborazione tra uomo e macchina, riescono a raggiungere i massimi livelli di traduzione in ogni contesto linguistico. Un team di copywriters madrelingua può, infatti, su richiesta controllare le traduzioni nelle diverse lingue e assicurarsi che siano corrette.

Un quarto contesto in cui entra in campo l’intelligenza artificiale nelle soluzioni di Contents è quello della creazione di contenuti. Contents ha, infatti, sviluppato un sistema di Intelligenza Artificiale per la generazione di contenuti con l’obiettivo di semplificare il processo di scrittura, utilizzando un approccio data-driven e basato su tecniche di machine learning. Tramite la loro tecnologia è possibile ottenere contenuti originali e accurati in modo molto semplice, ottimizzando i tempi di produzione. Un sistema automatico di generazione di testi (Natural Language Generation) è in grado di raccogliere dati sull’argomento dalle fonti più autorevoli (dati, social, Google) e, in sinergia con un team di redattori, produce contenuti di alta qualità, la cui autenticità è assicurata dal sistema di plagiarism control implementato.

Infine, l’IA sta portando grandi benefici anche nel servizio clienti degli ecommerce. Nello specifico, permette di automatizzare i processi cognitivi di routine, assicurando un ruolo cruciale agli algoritmi "intelligenti": non solo eseguiranno compiti altamente qualificati in maniera automatizzata, ma lo faranno in modo continuativo, senza interruzioni.

“Il commercio elettronico è oggi una linea privilegiata di sviluppo del nostro prodotto. A fianco dei connettori per CMS, che ci permettono l’automazione editoriale completa delle schede prodotto, stiamo lavorando all’integrazione del trend monitoring sulle principali piattaforme ecommerce”, afferma Francesco Magnocavallo, Chief Product Officer di Contents. “Questo permetterà ai nostri clienti di ottimizzare l’offerta dei prodotti per intercettare a pieno la domanda dei clienti. A fianco del prodotto real time, vediamo una grande linea di sviluppo nell’aggiornamento del catalogo prodotti di lungo periodo, dove l’intelligenza artificiale permette interventi su larga scala che sposano logiche SEO data driven con generazione testuale in linguaggio naturale.”

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400