Quantcast

cronaca

Como: lavoratori in nero, segnalazione gdf per sospendere attività

22 Ottobre 2021

AdnKronos

Como, 22 ott. (Adnkronos) - Tre lavoratori in nero su sette rischiano di far sospendere l'attività di una pizzeria di Arosio, in provincia di Como, dove nei giorni scorsi si sono recati i finanzieri della compagnia di Erba. I tre erano impiegati senza contratto per mansioni di cassiere, consegne a domicilio e confezionamento. Le multe ammontano a 5.400 euro e se non pagate entro 120 giorni saliranno a 43.800. Lo stesso è accaduto in un albergo di Carimate (Como), dove i militari del reparto hanno trovato un lavoratore in nero addetto al riassetto delle camere. Essendo stata superata, in entrambi i casi, la soglia del 20% dei lavoratori in nero sugli impiegati totali, è stata inviata all’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Como-Lecco apposita segnalazione per procedere alla sospensione dell’attività nei confronti dei due esercenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400