Quantcast

Ermes chiude un round di finanziamento da un milione di euro

Aumento di capitale per la start-up nata all'interno del Politecnico di Torino e specializzata in cybersecurity

Redazione Web
Ermes chiude un round di finanziamento da un milione di euro

Ermes – startup torinese della sicurezza informatica – ha chiuso un round di finanziamento da 1 milione di Euro.

L’aumento di capitale è stato sottoscritto da un gruppo di finanziatori italiani. La società fondata da Hassan Metwalley acquisisce così un valore di mercato che supera i 10 milioni di Euro.
L’obiettivo del round era quello di sostenere l’internazionalizzazione dell’azienda e supportare l'attivazione di accordi di distribuzione sui diversi mercati.

 “Questo aumento di capitale è un’iniezione di fiducia e la conferma che i nostri finanziatori hanno ben chiare le forti potenzialità di espansione della tecnologia Ermes. D’altra parte, l’interesse che stiamo riscontrando anche all’estero è in continua crescita” conferma Hassan Metwalley, CEO Ermes.

Creata nel 2018 all'interno dell’incubatore del Politecnico di Torino (I3P), Ermes ha sviluppato e brevettato un algoritmo che individua i potenziali attacchi degli hacker via Internet.
Le persone – e il browser che utilizzano per navigare e lavorare –  sono infatti il vero bersaglio degli hacker, da cui passano i furti di password e identità digitali utilizzate negli attacchi mirati alle imprese. In gergo tecnico viene definito spear phishing: una pesca con la fiocina che segna l’evoluzione qualitativa dalle truffe di massa a quelle cucite sul profilo dei singoli utenti.
Attività sofisticate, che oltrepassano le barriere di antivirus e firewall e sfruttano il web come vettore principale nell'80% degli attacchi hacker che vanno a segno.

ERMES INTELLIGENT WEB PROTECTION
Creata nel 2018 da Hassan Metwalley all'interno dell’incubatore del Politecnico di Torino (I3P) Ermes Intelligent Web Protection è una startup specializzata in cyber-security che ha sviluppato un nuovo sistema di protezione: un vero e proprio filtro predittivo che individua e blocca potenziali intrusioni malevole nelle reti aziendali. Di qui il payoff Real Time AI Shield for a safer digital life.
Ermes è Intelligent Web Protection perché lavora direttamente sui device personali (smartphone, tablet e computer portatili) oltre che sulle postazioni di lavoro. Uno scudo evoluto capace di individuare sofisticati malware perfino sotto le estensioni apparentemente più innocue, cui i tradizionali sistemi di sicurezza non guardano.   
Un vantaggio competitivo per le aziende che aggiungono alla sicurezza l'esponenziale aumento di velocità del browser e notevoli risparmi di banda, specie in  smartworking.
Grazie all'innovazione e all'efficienza del sistema Ermes Intelligent Web Protection è cresciuta rapidamente dalla sede a Torino e da quella spagnola ha stretto accordi di distribuzione in molti paesi e vanta case-histories di successo tra cui Carrefour, Unione Industriale Torino, Reale Mutua e CVA.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400