Quantcast

La app Taxfix elimina burocrazia e fa pagare le tasse dal divano

Le tasse si pagano in sicurezza con il commercialista a portata di click

Redazione Web
La app Taxfix elimina burocrazia e fa pagare le tasse dal divano

Basta il computer o lo smartphone per pagare le tasse comodamente seduti sul divano di casa, con un team di esperti fiscali che ti aiutano a rispondere a domande semplici e veloci e a caricare i documenti necessari. Il sogno che diventa realtà si chiama Taxfix, ovvero il primo servizio che permette di avere un esperto fiscale a tua disposizione per fare la dichiarazione dei redditi, via smartphone o computer. E in Europa ha già aiutato più di 500.000 persone a pagare le tasse senza stress.

Per fare la dichiarazione dei redditi con Taxfix, basterà rispondere a semplici domande che guideranno l’utente passo passo, attraverso un linguaggio facile, comprensibile e colloquiale. Per qualsiasi dubbio, ci sarà a disposizione un esperto fiscale, automaticamente assegnato ad ogni utente al momento della registrazione. Una volta caricati i documenti e pagato il costo del servizio, il team di esperti fiscali procederà con la revisione delle informazioni fornite dall’utente, e se tutto risulterà corretto, compilerà e invierà la dichiarazione all’Agenzia delle Entrate. 

L’app per lo smartphone e il sito web sono utilizzabili gratuitamente fino al momento dell’invio dei documenti al team di esperti fiscali. La compilazione e l’invio all’agenzia delle entrate della propria dichiarazione hanno il costo di 29,90 euro (un prezzo allineato a quello delle alternative “offline”, come il CAF).

“La nostra missione è quella di rendere più semplice il rapporto delle persone con le tasse in ottica di semplificazione - spiega Matteo Stifanelli, Country Manager di Taxfix - Lo facciamo attraverso il nostro servizio accessibile da smartphone e dal computer, ma soprattutto attraverso il nostro team di esperti fiscali Italiani, sempre pronti a rispondere a qualsiasi domanda, via chat, email e anche al telefono”.

L’obiettivo della startup, nata a Berlino nel 2017 da un’idea di Lino Teuteberg e Mathis Büchi, è sfidare le lungaggini e le complicazioni della burocrazia a colpi di tecnologia. Dal 2020, Taxfix Italia ha ottenuto tutte le certificazioni e abilitazioni necessarie per operare nel nostro paese. Grazie a un procedimento online completamente guidato, il servizio permette di risparmiare estenuanti attese ai CAF e lunghi appuntamenti dal commercialista. 

“Per garantire l’affidabilità e la correttezza di ogni dichiarazione, il nostro team controlla tutti i passaggi del processo – spiega ancora Matteo Stifanelli – verificando che non ci siano incongruenze nelle risposte e nei documenti forniti dagli utenti. Il nostro team di commercialisti ed esperti fiscali, nel rispetto della normativa italiana, appone il visto di conformità su ogni dichiarazione compilata ed inviata all’agenzia delle entrate, assumendosi la responsabilità di aver verificato che tutto sia in ordine e non vi siano errori.”


“Crediamo di non essere in concorrenza con gli studi commercialisti che sono di indispensabile aiuto a contribuenti con situazioni fiscali più complesse, focalizzandoci su oltre 20 milioni di italiani con situazioni fiscali più comuni. Quando riscontriamo casi più complessi, consigliamo all’utente di rivolgersi ad esperti fiscali specializzati.”

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400