Quantcast

Sace a disposizione delle aziende per agevolare il Green New Deal

Tra i parametri, necessario integrare i cicli produttivi con tecnologie a basse emissioni per la produzione di beni e servizi sostenibili

Redazione Web
Sace prosegue l’operatività green sostenendo gli investimenti di EF Solare Italia

Con Sace si può accedere più facilmente a finanziamenti per diventare un campione della Green economy e consentire all’Italia di giocare un ruolo di primo piano nello sviluppo eco-sostenibile. Il Governo, con il DL Semplificazioni di luglio 2020, ha identificato SACE come attuatore del Green New Deal italiano attraverso un nuovo programma di coperture beneficianti della garanzia della Repubblica Italiana.

A chi è dedicato

Tutte le aziende italiane, di qualsiasi dimensione, che intendano finanziare i propri progetti d’investimento Green. Per essere idonei per l’intervento SACE nell’ambito del Green New Deal, i progetti dovranno rispondere ai parametri previsti nel Regolamento e nella tassonomia europei delle attività eco-compatibili ed essere finalizzati a: agevolare la transizione verso un’economia pulita e circolare; integrare i cicli produttivi con tecnologie a basse emissioni per la produzione di beni e servizi sostenibili; accelerare la transizione verso una mobilità sostenibile e multimodale; ridurre e/o prevenire l’inquinamento, ripristinare gli ecosistemi e la biodiversità, promuovere la mitigazione e l’adattamento ai cambiamenti climatici e proteggere le acque e le risorse marine.

Benefici

Accesso facilitato a finanziamenti a medio/lungo termine Incremento delle linee di fido disponibili presso sistema bancario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400