Quantcast

Sport e formazione continua
come strumenti per competere

Il 30 marzo un incontro con i grandi nomi dello sport organizzato da Fondimpresa

Redazione Web
Sport e formazione continuacome strumenti per competere

Lo sport, le sue regole e l’esperienza dei campioni per imparare a lavorare in team, acquisire consapevolezza e leadership, organizzazione e gestione del tempo, motivazione e mentalità vincente: tutti elementi comuni alla formazione continua da cui apprendere. E’ il tema al centro del dibattito dal titolo “Strumenti per competere. Sport e formazione continua”, organizzato da Fondimpresa, Fondo il fondo interprofessionale di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil, in diretta social. L’evento, in programma martedì 30 marzo dalle 11.00 alle 12.30, trasmesso attraverso il canale youtube di Fondimpresa, vuole contribuire, attraverso la metafora sportiva, ad alimentare il dibattito inerente la formazione professionale quale asset strategico per la crescita delle competenze dei lavoratori e la competitività delle aziende italiane.
I lavori del webinar, introdotti da Anna Trovò, Consigliera di Amministrazione di Fondimpresa, e conclusi dal presidente di Fondimpresa Bruno Scuotto, saranno coordinati da Marino Bartoletti, giornalista. Insieme a Julio Velasco (già Commissario Tecnico nazionale pallavolo maschile), Gianni Bugno (campione del mondo di ciclismo), Patrizio Oliva (campione olimpionico di pugilato, già Commissario Tecnico nazionale olimpica), interveranno: Giovanni Malagò (Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano), Manuela di Centa (Campionessa Olimpica, membro onorario del CIO e formatrice), Marcel Vulpis (economista, fondatore dell’agenzia di stampa Sporteconomy e Vice Presidente Vicario della Lega Pro), Alberto Miglietta (già Amministratore Delegato Coni Servizi).
[12:44, 27/3/2021] Luciano Sergio:

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400