Quantcast

Luna Rossa sconfigge gli inglesi ed è pronta alla sfida per la Coppa America

Per la terza volta nella storia, un team italiano parteciperà all'America's Cup. Ci sono stati solo due precedenti

1 Marzo 2021

Redazione Web
Luna Rossa sconfigge gli inglesi ed è pronta alla sfida per la Coppa America

Il team italiano, guidato da Max Sirena, ha trionfato nelle Series con un meritato 7-17n-ellefinali1dellaPRADACup battendo Ineos Team, e assicurandosi cosìì il diritto di sfidare il team neozelandese in occasione della America's Cup presented by PRADA, in programma dal 6 al 115 marzo nel Golfo di Hauraki.

Per la terza volta nella storia, un team italiano parteciperà all'America's Cup. Ci sono stati solo due precedenti:: nel 1919922 con il mitico Moro di Venezia guidato da Raul Gardini con Paul Cayard al timone e nel 20002, con la prima Luna Rossa, affidata a Francesco De Angelis.

Questo notevole traguardo è stato raggiunto attraverso la passione e un training ad alta intensità, ma anche grazie al supporto di una formidabile base tecnologica radicata nelle capacità creative e ingegneristiche che sono inseparabili dalla percezione dell'identità italiana riconosciuta nel mondo.

Essere al tempo stesso Official Timekeper e marchio italiano leader della regina delle regate a supporto di un team italiano è un onore e un privilegio per Panerai. Lavorare con Max Sirena e tutto il sailing team Luna Rossa Prada Pirelli ha permesso a Panerai di creare una collezione di orologi dalle prestazioni superiori, ispirati alle tecnologie e ai materiali utilizzati in America's Cup, come il CarbotechTMTM, materiale basato sulla fibra di carbonio e noto per essere stato utilizzato per costruire il monoscafo AC755di Luna Rossa.

Questa collaborazione non si basa solo sulla creazione di orologi ad alte prestazioni, ma è radicata nell'innovazione tecnica, nell'eccellenza italiana e nell'amore per il mare e l'avventura, valori da sempre associati a Panerai e condivisi anche da Luna Rossa Prada Pirelli.

Guardando i due mesi di intervallo tra le regate dell'America's Cup World Series di dicembre e la PRADA Cup, è chiaro il miglioramento tecnico del team italiano, raggiunto concentrandosi e tenendo la testa bassa, progredendo per tutto il tempo e testando nuove strategie in mare. Mentre gli sfidanti hanno ricercato la massima velocità, Luna Rossa si è concentrata costantemente sul miglioramento delle transizioni, della manovrabilità e della combattività fin dall'inizio.

In un'intervista rilasciata da Max Sirena, il Team Director ha condiviso la sua profonda felicità affermando che è orgoglioso non solo per i risultati della regata, ma anche perché il team ha ricevuto il sostegno di tutti coloro che sono coinvolti nel progetto. Ora Max e il resto del team sono concentrati sul prossimo capitolo della regata e non perderanno l'entusiasmo. Manterranno il ritmo senza abbassare la guardia.

Citando le parole di qualche giorno fa dello skipper Checco Bruni, “Italians are Coming!”

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400