Quantcast

Il venture capital
abbraccia il proptech

Insight Partners scommette su Iad, network europeo delle reti immobiliari digitali, con un investimento di oltre 300 milioni di euro

23 Febbraio 2021

Redazione Web
Il venture capitalabbraccia il proptech

Da un lato c'è Iad, il network immobiliare tra agenti indipendenti, nato nel 2008 in Lieusaint in Francia e presente anche in Portogallo, Spagna, Italia, Messico e Germani. Dall'altro, Insight Partners, una delle principali società mondiali di venture capital e private equity che investe in società ScaleUp di software e tecnologia ad alta crescita che stanno apportando forti trasformazioni nei settori di riferimento. Fondata nel 1995, Insight Partners ha investito in più di 400 società in tutto il mondo e ha raccolto attraverso una serie di fond oltre 30 miliardi di dollari di capitale. Specializzata nella costruzione di casi di successo mondiali, e dopo aver contribuito alla crescita di aziende del calibro di Twitter, Docusign, Vinted, N26, BlaBlaCar ed altre, Insight Partners scommette su Iad, proptech europea delle reti immobiliari digitali, con un investimento di oltre 300 milioni di euro.

«Siamo orgogliosi della fiducia riposta nel nostro Gruppo da parte di Insight Partners che ha dimostrato la sua abilità unica nella costruzione di leader mondiali», commenta Clément Delpirou, CEO del Gruppo iad. «Questa nuova partnership rafforza la nostra ambizione di continuare a crescere sia in Francia che sul piano internazionale. Ci permetterà di incrementare gli investimenti sui media e continuare a fornire strumenti tecnologici innovativi per i nostri consulenti».

Insight Partners ha intuito il pieno potenziale di crescita del modello unico di iad, che ha permesso a migliaia di imprenditori del settore immobiliare di avviare la propria attività grazie alla forza della rete. Nelle quattro filiali europee del network iad (Francia, Portogallo, Spagna e Italia) nel solo 2020, sono state create più di 3000 imprese immobiliari. «L’arrivo di Insight Partners come nuovo investitore e partner si integra perfettamente con lo straordinario percorso di crescita del network iad», spiega Roland Tripard Presidente del Gruppo iad. «Il nostro modello di sviluppo basato sulla imprenditorialità li ha conquistati. Apporteranno al Gruppo un bagaglio di competenze ed esperienze senza pari al mondo in ambito di tecnologie innovative, sviluppo internazionale e, naturalmente, conoscenza del mercato immobiliare statunitense, il più grande al mondo».

Questo investimento verrà concentrato su tre obiettivi principali: consolidare e aumentare ulteriormente il tasso di soddisfazione degli oltre 13.000 consulenti del Gruppo nei sei Paesi in cui iad è presente, incrementarne la presenza sul mercato in Francia e accelerarne l’espansione internazionale. Per raggiungere tali obiettivi, l’impegno si concentrerà sull’innovazione degli strumenti digitali messi a disposizione degli agenti immobiliari, così come sulla notorietà del brand sui Media.

Dopo l’apertura del Portogallo nel 2015, della Spagna e dell’Italia nel 2018, del Messico nel 2020 e della filiale tedesca all’inizio di Febbraio 2021, Iad pianifica di proseguire il proprio sviluppo internazionale con l’obiettivo di diventare punto di riferimento mondiale nelle transazioni immobiliari. «Con il supporto e il know-how di Insight Partners possiamo accelerare i propositi della nostra mission: diventare un player globale della transazione immobiliare affermandoci come attori di primo piano in tutti i Paesi in cui operiamo», spiega Manuel Pasqua CEO iad Italia. «Anche in Italia, dove siamo presenti dal 2018, grazie al nostro DNA che unisce tecnologie digitali e persone in un modo unico, stiamo dando vita a un modo nuovo di vivere l’esperienza immobiliare».

La governance di iad rimane invariata: il co-fondatore Malik Benrejdal mantiene la posizione di Presidente del Consiglio di Sorveglianza mentre Clément Delpirou e Roland Tripard rimangono rispettivamente CEO e Presidente del Gruppo. Il team verrà ulteriormente rafforzato dal supporto di due esperti del settore immobiliare provenienti da Insight, Deven Parekh e AJ Malhotra. «Il nostro team di Insight è composto da esperti di software e Internet con una forte esperienza nel settore immobiliare. Ci siamo, quindi, subito accorti - ed eravamo entusiasti - della crescita e del potenziale futuro di iad», sottolinea Deven Parekh Managing Director Insight Partners. «Il loro successo è reso possibile da un modello di imprenditorialità unico e potente che combina competenze umane e strumenti tecnologici avanzati per offrire un'esperienza senza precedenti per gli agenti immobiliari. Non vediamo l'ora di aiutare la rete iad per portarla al livello successivo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400