Quantcast

Global Tech Ventures: il sogno americano
di investire col crowdfunding

Al via la campagna di equity crowdfunding di Global Tech Ventures per investire in aziende tech e digitali con i primi venture capital statunitensi e globali

Redazione Web
Il sogno americanodi investire col crowdfunding

Co-investire con i principali fondi di Venture Capital europei e americani, nelle più promettenti aziende tecnologiche e digitali, a livello globale, con un focus sul mercato statunitense. È con questo invito che si apre il 2021 di CrowdFundMe, unica piattaforma di Crowdinvesting (Equity Crowdfunding, Real Estate Crowdfunding e Corporate Debt) quotata a Piazza Affari. Il portale guidato da Tommaso Baldissera Pacchetti inaugura infatti il nuovo anno con la campagna di equity crowdfunding di Global Tech Ventures (GTV), holding che finora ha investito 5 milioni di dollari (raccolti da investitori privati e family office) in dieci aziende ad alto potenziale di crescita, tra cui Coursera, Rapyd, Bird, Toast, Convoy, alcune delle quali hanno delle prospettive di Exit e quotazione già a partire dal 2021.

I fondi raccolti su CrowdFundMe confluiranno nella nuova società veicolo, GTV Italia Srl, i cui soci parteciperanno pro quota, attraverso l’aumento di capitale, sia agli investimenti esistenti nel portafoglio della holding Global Tech Ventures che a nuovi (5/6 in base al capitale raccolto) in società internazionali, entro i successivi 12 mesi.

Global Tech Ventures, guidata da Alessandro Rivetti e Roberto Bossi - profili con alta esperienza nel mondo della finanza - si concentra su aziende consolidate in fase di forte crescita, già Unicorni o orientate a diventare i prossimi Unicorni (valutazione oltre 1 miliardo di dollari), ma che partono da una stima più contenuta: i cosiddetti Contenders (valutazione attesa di 1 miliardo entro 2 anni) e con un obiettivo di uscita e collocamento sul mercato entro cinque anni. Grazie alle solide collaborazioni costruite negli anni con importanti fondi Venture Capital americani ed europei, quali Target Global, G Squared, Viola, General Catalyst (per citarne alcuni), la società ha un accesso esclusivo e privilegiato a opportunità di investimento uniche nel panorama del digital e del tech su scala internazionale. Inoltre, negli ultimi sei anni, i partner di GTV hanno investito personalmente in un numero elevato di aziende innovative, generando tassi interni di rendimento (IRR) superiori al 20%.

La campagna di Equity Crowdfunding su CrowdFundMe, che punta a un primo obiettivo di 250 mila euro e che si concluderà entro la fine di marzo, servirà al rafforzamento dell’attuale portafoglio e a nuove acquisizioni, in Europa e Stati Uniti, di aziende in ambito tech e digitale, in fase avanzata di sviluppo, leader nel settore di riferimento, con team estremamente qualificati e possibilità di Exit nel medio termine. Il co-investimento, con chip medio da 500 mila a 1 milione di dollari, si svolgerà a fianco di noti fondi internazionali, specializzati, a livello tecnico e finanziario, nell'ambito delle imprese tech e digitali.


Per saperne di più sulla campagna di equity crowdfunding di Global Tech Ventures su CrowdFundMe: https://www.crowdfundme.it/projects/global-tech-ventures/

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400