Cibo a domicilio: nel 2020 ordinato l'equivalente di venti campi da calcio di pizza

Le città che amano maggiormente ordinare pizza a domicilio sono Fossano (CN) davanti ad Enna ed Assisi (PG)

Redazione Web
World Pizza Day, ecco tutti i dati sul cibo più amato del mondo

Venti campi da calcio riempiti di pizze, uno per regione, pari a circa 135.000 m2 a base di pomodoro e mozzarella! E’ questo il volume  di pizze margherita ordinato nel corso del 2020 su Deliveroo.

In occasione del World Pizza Day, che si celebra domenica 17 gennaio, la piattaforma leader nell’online food delivery, ha fotografato il mondo della pizza a domicilio nel corso dell’anno appena trascorso, attraverso numeri, dati, trend e curiosità di una delle specialità più amate in assoluto della tradizione gastronomica italiana. 

Pizza a domicilio: quando?

Tra le occasioni più amate per ordinare gustare una pizza sul divano di casa c’è sicuramente quella legata al rito del calcio in TV. E proprio per celebrare il binomio indissolubile tra pizza preferita e squadra del cuore, Deliveroo ha calcolato che il totale di pizze margherite ordinate sulla App nel 2020 è tale da “coprire” circa 20 campi di calcio, uno per ogni regione italiana! 

Le città più amanti della pizza: Fossano davanti ad Enna e Assisi

Quali sono le città “pizza lover” d’Italia? Confrontando gli ordini di pizza rispetto al volume totale degli ordini, emerge la presenza nelle prime 10 posizioni di centri di medio/piccole dimensioni. Tra quelle  che amano ordinare maggiormente pizza a domicilio infatti al primo posto si posiziona Fossano (CN), seguita da Enna ed Assisi (PG). Sempre in provincia di Perugia, al quarto posto si posiziona Città di Castello davanti Sanremo (IM) quinta.  Oristano, Alessandria, Trento, Carpi  (MO) e Piacenza chiudono la Top10.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag