LAMPEDUSA (AGRIGENTO) (ITALPRESS) – Proseguono le ricerche dei dispersi in mare a seguito del naufragio avvenuto nella giornata di ieri a circa un miglio dalla spiaggia dell'Isola dei Conigli.
Allo stato attuale – rendo noto la Guardia costiera – sono 3 i corpi senza vita, tutte donne, recuperati in mare dalla motovedetta CP 324. Due ulteriori corpi privi di vita – anche questi di donna – sono stati ritrovati a terra da personale della Guardia di Finanza. Attualmente le condizioni meteo-marine permangono avverse e nelle ricerche resta impegnato un elicottero e una motovedetta della Guardia Costiera.
Le operazioni di soccorso condotte nel tardo pomeriggio di ieri dalle motovedette della Guardia Costiera sono state particolarmente difficoltose, non solo a causa delle proibitive condizioni del mare, con onde alte fino a 2 metri, ma anche a seguito dell'elevato numero di persone cadute in mare contemporaneamente.
(ITALPRESS).
ads/sat/com
24-Nov-19 17:19