La carta vincente della simulazione ei lfuturo dei farmaci

Mérieux Equity Partners oggi annuncia di essere diventata – in collaborazione con i fondatori François Anger e Bernard Dauvergneun’azionista di riferimento del laboratorio farmaceutico Addmedica. la società non ha comunicato né la percentuale del suo ingresso nel capitale sociale, né l’ammontare economico dell’operazione.

Fondata nel 2005 con sede a Parigi, Addmedica si è specializzata nello sviluppo e nella commercializzazione di prodotti medicali ad alto valore aggiunto (medicinali e apparecchiature mediche) per malattie rare e debilitative, incluso un trattamento benchmark, il SiklosÒ, per l’anemia falciforme.

Mérieux Equity Partners e la direzione condividono l’ambizione di accelerare l’espansione geografica dell’azienda nonché quella del proprio portafoglio di prodotti speciali per il trattamento delle malattie rare e delle patologie maggiori che rappresentano problemi di salute pubblica in Francia e all’estero. 

Il team della società è composto da Jean-François Billet, François Valencony e Quentin de Labarre. Con il sostegno di Edouard Eliard (Duteil et Associés Law Firm) e Arnaud Vergnolle (Advance Capital).

leggi anche | Mérieux Equity Partners, successo per il fondo sull’healthcare

leggi anche | Daedalus rileva parte del business tech medico di Agfa-Gevaert