logistica

Avrà luogo on-line il prossimo 31 gennaio dalle 18 alle 19, l’incontro di presentazione e avvio delle attività del gruppo Women in Supply  Chain, voluto da CSCMP Italy Roundtable, finalizzato a costituire un momento di  networking e di confronto per le donne della logistica. 

«Non si tratta di un progetto d’inclusione o di tutela delle diversità – spiega Lucia BuffoliTransport & Logistics Manager Mapei, coordinatrice dell’iniziativa – ma di una proposta  tutta da definire e concretizzare: un tavolo, anche virtuale, intorno al quale si possano  sedere tutte le professioniste attive nel Supply Chain Management per condividere  spunti di riflessione, problemi e soluzioni, organizzando momenti d’incontro in presenza o virtuali, webinar e tavole rotonde». 

 

Pari opportunità di crescita nella logistica

“Women in Supply Chain” è nato con il convinto supporto di Igino Colella, presidente  CSCMP Italy Roundtable, e di tutto il Consiglio Direttivo: «Sono sempre più numerose le  donne che si avventurano nel mondo della logistica, ha commentato Igino Colella, ed è  compito di Aziende e Manager garantire pari opportunità di crescita e di valorizzazione,  rimuovendo le barriere mentali e culturali che ostacolano il pieno sviluppo delle  potenzialità femminili e il riconoscimento di meriti e compensi». 

“Women in Supply Chain” si avvale del supporto di Donna Palumbo-Miele di AWESOME  (Associazione delle Top Supply Chain negli Stati Uniti) e del gruppo omonimo creato da  Darcy MacClaren di SAP. 

CSCMP invita le donne del mondo logistico a unirsi al Gruppo per fare sentire la propria  voce! Per iscriversi all’incontro del 31 gennaio: https://www.eventbrite.it/e/biglietti cscmp-italy-rt-women-in-supply-chain-797197407907?aff=oddtdtcreator