Piazza Affari chiude in lieve rialzo una giornata in altalena. Spread stabile a 105

Il pessimo spettacolo offerto dal dibattito in tv tra Donald Trump e Joe Biden ha pesato sui mercati, che temono più di ogni altra cosa lo stallo “alla messicana” tra i due sfidanti. Per questo motivo, nonostante il buon avvio di Wall Street, tutti i listini europei hanno chiuso in rosso, seppur senza eccessive perdite. Milano cade sul finale e chiude in calo dello 0,2% dopo aver fatto segnare il “+” nel pomeriggio. Bene lo spread, a 138, con il rendimento del decennale nostrano che si mantiene allo 0,86%. Londra, Parigi e Francoforte perdono tutte tra lo 0,5 e lo 0,6%, mentre Madrid chiude piatta.