Lenovo sostiene l’iniziativa StemintheCity

In particolare, l’attenzione delle iniziative di StemintheCity è rivolta alle ragazze e alle giovani donne con l’obiettivo di incoraggiarle ad abbracciare le discipline Stem, seguendo la loro inclinazione al di là degli stereotipi di genere che spesso le condizionano ad abbracciare percorsi diversi. Si tratta di una importante tematica di diversità e inclusione che Lenovo persegue da sempre tra i propri valori aziendali. Infatti, non solo la partecipazione femminile all’organizzazione aziendale porta equilibrio e solidità, ma è dimostrato che già nelle fasi di progettazione, produzione e commercializzazione di un prodotto o di un servizio, funzionalità ed esperienza di utilizzo migliorano quando c’è un contributo femminile significativo.

«Lenovo ha creduto in StemintheCity fin dalla prima edizione e siamo orgogliosi di esserci anche quest’anno in veste di main partner”, commenta Manuela Lavezzari, Marketing Director Emea di Lenovo. “In tema di Diversity & Inclusion e Women Empowerment ci siamo trovati subito in sintonia con i valori che il Comune di Milano punta a promuovere con un progetto che di anno in anno si fa sempre più ricco e articolato, con tante iniziative che portano valore alle studentesse e agli studenti, ai cittadini e alla città. Lenovo, ha questi temi al centro della propria filosofia aziendale e non solo del proprio business. L’impegno in Diversity & Inclusion pervade l’intera azienda, Lenovo può infatti contare già su un 34% di donne in posizioni manageriali, ma naturalmente non ci accontentiamo: puntiamo ad accrescere costantemente l’accesso delle donne a una carriera manageriale».