educazione finanziaria
DARIO DAMIANI SENATORE COMMISSIONE BILANCIO DEL SENATO

Approvato oggi in Consiglio dei ministri il disegno di legge Competitività che, tra l’altro, introduce l’educazione finanziaria come materia obbligatoria nelle scuole, nell’ambito dell’educazione civica. “Il governo vuole ampliare le nozioni dell’educazione civica includendo anche la materia finanziaria, proprio come da me chiesto sin dalla scorsa legislatura con un’apposita proposta di legge – dichiara il senatore di Forza Italia Dario Damiani, capogruppo in commissione Bilancio – Sono quindi molto soddisfatto dell’iniziativa governativa, che riconosce l’importanza di fornire competenze finanziarie a tutti gli studenti, mettendoli al corrente fin dalla giovanissima età delle opportunità e dei rischi della gestione delle proprie risorse economiche. I nostri ragazzi risentono di un gap in materia economico-finanziaria rispetto ai coetanei europei che va colmato e la formazione scolastica sarà il supporto cruciale in questo importante compito”.

LEGGI ANCHE: FinecoBank investe in educazione finanziaria insieme a FeduF