Paolo Bazzoni, presidente della Camera di Commercio Italia Cina, illustra l’andamento dell’economia cinese e quali sono i rapporti che si possono sviluppare tra Italia e Cina, nell’ambito dell’evento organizzato da Economy Italia – Cina, interscambio: la crescita riparte da Milano. “La situazione in Cina – spiega – è ancora influenzata da una ridotta domanda interna e da una non importante fiducia del consumatore. Questo sta influenzando sia i prodotti strutturali che la new economy. Ci vuole un percorso nel quale Italia e Cina individuano i settori strategici. Ci sarà di sicuro l’Healt Care, l’energia rinnovabile e la meccanica e meccatronica”.