_Rihanna più giovane miliardaria Usa

Rihanna è una delle artiste più seguite della musica pop, un’artista che può vantare dischi di successo oltre che collaborazioni di primissimo livello. Malgrado però sia conosciuta in tutto il mondo per la sua musica, Rihanna deve la maggior parte dei suoi introiti economici alle sue attività nel settore della moda, della bellezza e della cultura della pelle. Con le sue aziende Fenty Beauty, Fenty Skin e Savage X Fenty Rihanna guadagna molto, riuscendo a diventare, secondo la classifica di Forbes, la più giovane miliardaria degli Usa.

La superstar Rihanna è la più giovane miliardaria Usa

A soli 34 anni, la cantante nata alle Barbados è dunque nella classifica delle miliardarie del mondo, al 21esimo posto, essendo inoltre l’unica under 40. Il suo patrimonio netto è di 1,4 miliardi di dollari, di cui solo una parte deriva dalla carriera musicale. La svolta economica per lei è arrivata nel 2017 quando ha deciso di aprire la sua linea di cosmetici, la Fenty Beauty. L’anno successivo, nel 2018, ha lanciato il suo marchio di lingerie Savage X Fenty, che nel 2020 ha raccolto finanziamenti per 115 milioni di dollari e ha raggiunto una valutazione di un miliardo di dollari. A livello personale la popstar possiede il 30% di Savage X Fenty e il 50% di Fenty Beauty (l’altro 50% è detenuto dal colosso del lusso LVMH), che ha generato entrate per 550 milioni di dollari nel 2020.

Nella classifica di Forbes tutta rivolta alla ricchezza al femminile, oltre a Rihanna, ci sono anche altre celebrità come Kylie Jenner (600 milioni di dollari), Beyoncé (450 milioni di dollari), Kim Kardashian (1,8 miliardi di dollari), Reese Witherspoon (430 milioni di dollari), Serena Williams (260 milioni di dollari), Sandra Bullock (225 milioni di dollari) e Madonna (575 milioni di dollari). Tra i nomi citati poniamo il focus su Kim Kardashian che, con i suoi 41 anni, è la seconda più giovane della lista, dopo Rihanna.