Scuola di manager

POLIMI Graduate School of Management si conferma tra le migliori al mondo anche per quest’anno. Secondo l’edizione 2022 del QS Executive MBA Rankings, pubblicata oggi dalla società di consulenza globale di formazione superiore Quacquarelli Symonds (QS), la business school dell’ateneo milanese si posiziona 29sima su 68 scuole a livello europeo (nel 2021 era 31esima su 60 Scuole). I ranking di QS sono tra i più autorevoli certificatori dell’eccellenza nei servizi di formazione ed educazione.

A livello mondiale, POLIMI Graduate School of Management si classifica al 74esimo posto per la qualità del suo Executive MBA su un totale di 220 business school in classifica. Nel 2021, la business school del Politecnico di Milano era 73esima ma su un numero inferiore di scuole dato che quest’anno nel ranking ne sono presenti 18 in più. Alla luce di ciò il risultato conferma l’eccellenza di POLIMI Graduate School of Management a livello internazionale nell’erogazione di master e percorsi di formazione manageriale, in linea con il trend degli ultimi anni.

La qualità del prodotto formativo fa da traino

L’employer reputation e la thought leadership sono le categorie in cui POLIMI Graduate School of Management si posiziona meglio, rispettivamente al 53esimo posto e al 74esimo a livello mondiale. In Europa, al 21esimo e al 32esimo. Si tratta di due categorie che incidono molto sulla classifica finale perché relative a tratti distintivi molto rilevanti per studenti e manager da ogni parte del mondo. L’employer reputation è infatti la qualità del programma formativo riconosciuta da parte delle decine di migliaia di datori di lavoro di aziende a livello globale. La thought leadership, che comprende la “academic reputation” e il “research impact”, attesta il prestigio della Faculty secondo il parere (rilevato mediante survey) del mondo accademico nazionale e internazionale.

POLIMI Graduate School of Management del Politecnico di Milano migliora anche nei due score relativi ai risultati di carriera (career outcomes) post graduation. I livelli di promotions (percentuale dei casi in cui al termine del Master segue una promozione) e salary increase (percentuale di crescita dello stipendio medio entro 12 mesi dal completamento del programma) migliorano rispetto allo scorso anno, confermando come il continuos learning sia una delle chiavi strategiche per favorire il successo professionale.

“Oggi più che mai abbiamo sotto gli occhi con chiarezza quanto sia importante la formazione continua” – hanno dichiarato Vittorio Chiesa e Federico Frattini, Presidente e Dean di POLIMI Graduate School of Management. “Non esiste un momento della vita in cui ci si possa ritenere definitivamente preparati ai compiti professionali che si è chiamati a svolgere, e di conseguenza mettere un punto finale al proprio aggiornamento e alla propria formazione. La certificazione di QS sul nostro EMBA ci dimostra che stiamo andando nella direzione giusta innovando costantemente i nostri percorsi. Innovazione che ci consente di presentarci alla business community come l’approdo ideale per chi non vuole perdere l’occasione di affrontare con successo le sfide del cambiamento”.

POLIMI Graduate School of Management è nel ranking dal 2017 e da allora è sempre rimasta in classifica.