MELBOURNE (AUSTRALIA) (ITALPRESS) – Finale a sorpresa. O almeno non quella che ci si aspettava. A giocarsi il titolo femminile degli Australian Open, primo Slam stagionale in corso sul cemento di Melbourne, saranno Sofia Kenin e Garbine Muguruza. La statunitense, testa di serie numero 14, ha battuto la numero 1 del mondo, prima testa di serie e beniamina di casa, Ashleigh Barty.
L'americana, alla prima semifinale in carriera, si e' imposta con il punteggio di 7-6 (6), 7-5. Niente da fare per l'australiana, nonostante il sostegno del pubblico di casa. L'altra finalista e' la spagnola Garbine Muguruza che ha eliminato la rumena Simona Halep, quarta forza del torneo, regolandola in due set: 7-6 (8), 7-5.
(ITALPRESS).
ari/red
30-Gen-20 08:45