Investire come Bill Gates? Sì, nella carne finta

Vuoi investire come il migliore, ovviamente, ecco la tua occasione. Bill Gates, il mitico patron di Microsoft, “quotato” per un patrimonio da 100 miliarti di dollari, crede nella “transizione alimentare” dalla carne ai suoi sostituti ricavati dalle piante. Ed ha per questo appeja investito 50 milioni di dollari (alt: per lui non sono una bazzecola, è infinitamente ricco ma comunque attento e prudente) in Impossible Foods, il più grande gruppo americano specializzato appunto nella produzione di alimenti che simulano la carne e i prodotti caseari ricavando le necessarie sostanze interamente dalle piante. E va detto che Gates è in buona compania: Impossible Foods ha raccolto 1,4 miliardi di dollari da aziende come Coatue, Google Ventures e Horizons Ventures, e altri “investor-angels” di alto profilo come Serena Williams. E ora, gli investitori qualificati e con un alto patrimonio possono accedere all’allocazione Secondary Share Sale di Impossible Foods prima della loro presunta Ipo. Questa è la prima volta che queste azioni sono state rese disponibili pubblicamente in Europa, e puoi trovarle esclusivamente su Seedrs Private Deal Room.