Grimaldi dance fit club
default

Una partnership tra Grimaldi Lines e gli organizzatori della Cronoscalata di Tandalò conferma il forte legame con la Sardegna e il supporto alle più importanti manifestazioni sportive e culturali dell’isola. L’evento è alla sua VII edizione e viene organizzato da Tandalò Motorsport e drivEvent Adventur. La manifestazione è in programma dal 10 al 12 novembre a Buddusò, paese che si trova al confine tra Gallura e Barbagia e che è famoso per le cave di granito, le sugherete e la fitta macchia mediterranea.

Una promozione per tutti i piloti

Grimaldi Lines ha deciso di mettere a disposizione di tutti i piloti e dei loro team, che parteciperanno alla competizione, degli sconti speciali validi sulla linea marittima Livorno-Olbia e viceversa. Per informazioni sulle modalità di attivazione della scontistica, è sufficiente contattare gli organizzatori al numero 338 5049741 oppure all’indirizzo mail vanessa@drivevent.com. Le tariffe verranno calcolate sulla base del numero di passeggeri e delle dimensioni dei veicoli e dei carrelli di trasporto.

Quali sono gli altri servizi di Grimaldi Lines 

Il servizio è offerto anche da quanti vogliono seguire la gara da vicino, attraverso 7 collegamenti marittimi che danno la possibilità di raggiungere comodamente, con l’auto al seguito, tutti i principali porti del Nord e del Sud della Sardegna a bordo di navi di ultima generazione.

In particolare sulla tratta Civitavecchia-Porto Torres e viceversa si alternano le gemelle Cruise Roma e Cruise Barcelona, che sono le prime navi del Mediterraneo a zero emissioni in porto grazie alle speciali batterie al litio che si attivano in banchina. La Livorno-Olbia e viceversa è invece il regno delle superaccoglienti e confortevoli Cruise Sardegna e Cruise Europa, con piscina, centro benessere, palestra, ristorante à la carte e tutti i servizi che i passeggeri possono desiderare.

La Cronoscalata di Tandalò, realizzata in collaborazione con Regione Sardegna e Comune di Buddusò, è l’unica competizione in salita su sfondo sterrato a cui possono partecipare auto da rally, 4×4 e buggy. La gara, che eleggerà il Re di Tandalò, è valida per il Campionato Italiano Velocità Fuoristrada.