Immobiliare

Lendlease lancia sul mercato un fondo immobiliare chiuso gestito da Lendlease Italy Sgr. Il Lendlease MSG Heartbeat si concentrerà sulla realizzazione del progetto di rigenerazione urbana di Milano Santa Giulia.

Da Lendlease nasce un fondo sull’immobiliare

Si tratta di uno dei progetti di rigenerazione urbana più importanti della città di Milano e in Italia. Si sviluppa su una superficie complessiva di circa 1.100.000 mq con diritti edificatori complessivi pari a 670.000 mq con un investimento previsto di Euro 2,7 miliardi di euro. Grazie alle infrastrutture esistenti e quelle in fase di realizzazione, l’area che si estende dalla stazione di Rogoredo fino a alla zona sud-est di Milano, il quartiere acquisirà nuova centralità di eccellenza. Qui è previsto uno dei parchi urbani più grandi della città, la realizzazione del nuovo Conservatorio di Milano, accanto residenze inserite nel verde, all’insegna del wellbeing e della sostenibilità ambientale, un’area retail innovativa e un insieme di servizi alla persona pensati per arricchire l’offerta del nuovo quartiere.

Perfezionata l’operazione di Milano Santa Giulia

Oggi prende il via l’accordo firmati a marzo 2023 tra il gruppo Lendlease con Risanamento e con le banche creditrici. Grazie al perfezionamento dell’operazione il fondo MSG Heartbeat diventa a tutti gli effetti soggetto attuatore della rigenerazione dell’area nord di Milano Santa Giulia, a esclusione dell’area dell’Arena e di Esselunga. Questa operazione crea i presupposti finanziari e industriali per assicurare il completamento delle attività di bonifica, la realizzazione delle opere infrastrutturali anche ai fini delle Olimpiadi e lo sviluppo dell’intero progetto di rigenerazione. L’avvio dello sviluppo verticale dell’area è previsto nel corso del 2024, al rilascio da parte di Risanamento dei primi lotti bonificati.

LEGGI ANCHE: “Mercato immobiliare, tra prezzi delle case e mutui alle stelle è crisi nera”

La missione è sviluppare e bonificare l’area 

“Con la creazione del fondo Heartbeat prende vita l’infrastruttura finanziaria per l’effettiva implementazione di Milano Santa Giulia in vista dell’appuntamento olimpico”, ha dichiarato Graeme Parry, amministratore delegato della Lendlease Italy Sgr Spa. “Il nuovo fondo pone le basi per l’attrazione di capitali terzi che possiamo intercettare tra i numerosi investitori istituzionali che già partecipano alla nostra piattaforma di investimento nel mondo. Lo sviluppo verrà finanziato inizialmente dal capitale di Lendlease, ma sono già in corso dialoghi con investitori terzi interessati a partecipare ad uno dei principai progetti di rigenerazione urbana in una città europea in forte crescita come Milano. Il progetto rappresenta infatti un’interessante opportunità di investimento capace, nel contempo, di dare risposta al bisogno abitativo e di servizi di un quartiere sostenibile e inclusivo, che si candida a diventare una nuova centralità per Milano anche oltre la tappa olimpica”.