Antonella Sciara, Tax, Labour & Corporate BU Director Giuffrè Francis Lefebvre

La tecnologia sta cambiando profondamente il mondo delL’editoria e i player del settore, se vogliono rimanere competitivi, dovranno evolversi. molto. ma come? Ne abbiamo parlato con un’esperta del settore, Antonella Sciara, Tax, Labour & Corporate BU Director Giuffrè Francis Lefebvre, leader in Italia nell’offerta di soluzioni editoriali e servizi digitali di ultima generazione per le aree professionali legale, fiscale, lavoro e per le aziende, nata nel 2018 dalla fusione tra la storica Giuffrè Editore, fondata nel 1931, e Memento Francis Lefebvre, oggi parte del gruppo Lefebvre Sarrut, multinazionale con 2.400 dipendenti e un fatturato annuo di 540 milioni di euro.

Qual è il futuro dell’editoria?
I servizi digitali devono offrire a professionisti e aziende soluzioni e risposte veloci e precise, in linea con le tempistiche dettate dai mercati. Fondamentale il ruolo dell’Editore in questa fase che, alla richiesta di avere informazioni veloci e circolari, si fa garante di qualità e innovazione. L’intelligenza artificiale amplifica questi bisogni e sconvolgerà il modo di interrogare banche dati, partecipare a un corso di formazione, leggere un libro, gestire un adempimento o interfacciarsi coi clienti.

La carta sopravviverà?
I libri e la carta in particolare soddisfano il bisogno dell’uomo di mantenere un contatto diretto con le cose, dove la mente si può fermare a riflettere e far riposare il pensiero, studiare. Per questo rimane un asset forte, intramontabile. Un editore come Giuffrè Francis Lefebvre, che da quasi cent’anni è leader indiscusso di questo settore, continua a investirci con un forte legame con studi professionali, università, ordini professionali e associazioni di categoria. Forte della posizione di player di riferimento, guidati dall’Ad, Stefano Garisto che crede e spinge nell’innovazione, l’Editore sta facendo evolvere questo strumento per portare i contenuti dei migliori opinion leader nelle soluzioni digitali e collegarli a fonti e tool. Pensiamo  alla collana Memento pratico che da trent’anni è sui tavoli dei professionisti e della PA per dare risposte sul mondo fiscale e del lavoro e che oggi è diventata una soluzione digitale Mementopiù expert solution.

ChatGPT come evolverà?
I clienti stanno prendendo confidenza con chatGPT già come consumer, di conseguenza gli editori si stanno attrezzando per mettere a disposizione l’IA all’interno dei propri prodotti digitali e software. Giuffrè Francois Lefebvre è il primo editore ad aver lavorato su questo segmento: la qualità dei contenuti ha incontrato il supporto dell’IA, generata grazie alla tecnologia GenIA-L, di Lefebvre Sarrut, restituendo contenuti validati dalle nostre redazioni. Prima negli archivi di giurisprudenza della banca dati DeJure, adesso all’interno di Mementopiù expert solution con una soluzione dedicata ai contratti per i professionisti fiscali e per i giuslavoristi.

Su cosa si  incentra la vostra strategia?
Stiamo sviluppando soluzioni legate al mondo della compliance per le aziende. Oggi rimanere compliant non è solo una scelta, ma diventa una necessità prioritaria per ogni organizzazione. Essere in regola con le normative vigenti non solo garantisce un ambiente di lavoro etico improntato ai principi della legalità, ma contribuisce anche alla reputazione, alla competitività e alla sostenibilità nel lungo termine. A testimonianza di ciò il “Great Insights Italy 2024” rileva come le aziende che investono nella compliance possono trarne un vantaggio competitivo significativo nella ricerca e nella retention dei migliori talenti. Giuffrè Francis Lefebvre ha tradotto questo bisogno in un servizio personalizzabile: Compliance Normativa. La soluzione digitale consente all’impresa di monitorare le norme d’interesse, segnalare i rischi, gestire gli impatti al fine di prevenire sanzioni e promuovere una cultura aziendale improntata alla compliance. Un sistema di alerting avvisa subito i clienti in modo che le funzioni aziendali possano intervenire per aggiornare documentazione e processi.

Nuovi progetti? Cosa bolle in pentola?
Sui mercati che gestisco stiamo investendo su soluzioni che aiutano professionisti e aziende su temi importanti come la compliance, la  sicurezza sul lavoro, i contratti, il whistleblowing, il welfare e la contrattazione di secondo livello, i finanziamenti. Grazie a importanti partnership stiamo coprendo velocemente i nuovi bisogni dei  clienti. Da ultimo siamo partner di Corriere della Sera Economia per la gestione dei quesiti che arrivano al quotidiano digitale: l’autorevolezza degli autori di Giuffrè Francis Lefebvre coniugata con la diffusione di uno dei più importanti quotidiani italiani per rispondere a domande su fisco, lavoro, previdenza, sicurezza sul lavoro, finanziamenti, contenzioso, immobili, società.