Logistica sostenibile

Si è aperta la seconda edizione di Green Logistics Expo, il Salone della Logistica Sostenibile, in programma a Padova Hall (Fiera di Padova) fino al 7 ottobre. La fiera, organizzata da Senaf, è stata inaugurata alla presenza di Enrico Giovannini, Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile, e con la partecipazione e il supporto di associazioni ed enti cardine della logistica in Italia e in Europa. Un settore, quello della logistica, sempre più strategico per lo sviluppo del Paese, come indicato nell’Allegato Infrastrutture al DEF 2022 che ne traccia la direzione per i prossimi dieci anni, grazie ai 61 miliardi di euro del PNRR stanziati per il comparto, e che solo nell’ultimo anno ha registrato una crescita del +3,5% e un fatturato di 86 miliardi di euro.

Un nuovo terminal per la logistica sostenibile

Il convegno inaugurale di Green Logistics Expo si è aperto con il collegamento video con Interporto Padova per l’inaugurazione del nuovo terminal intermodale per semirimorchi, durante la quale sono intervenuti Sergio Giordani, Sindaco di Padova, Antonio Santocono, Presidente CCIAA di Padova, Franco Pasqualetti, Presidente Interporto Padova, Matteo Gasparato, Presidente UIR, Gianfranco De Angelis, direzione generale MIMS, Elisa De Berti, Vice Presidente Regione del Veneto e Nicola Rossi, Presidente di Padova Hall. Il nuovo terminal costituisce l’avamposto strategico dell’Interporto di Padova per nuovi e importarti collegamenti internazionali, rispondendo a una domanda in costante aumento, che solo nel 2021 ha visto +10% tra container e semirimorchi movimentati+13% di treni merci (8.040 in tutto) e un bilancio di circa 40 milioni di euro (+8,4%).

La logistica sostenibile trasformerà l’Italia

A cura di Assologistica la relazione “La logistica per trasformare l’Italia. La sfida della filiera” aperta dal contributo del Presidente Umberto Ruggerone, che ha introdotto la tavola rotonda composta da Arrigo Emilio Giana, Presidente Federtrasorto, Giacomo Di Patrizi, Past Presidente FerCargo, Thomas Baumgartner, Presidente Anita, e Agostino Gallozzi, Assologistica.

Il grande terminal dedicato ai semirimorchi che abbiamo realizzato anche con il contributo del MIMS, che ringrazio, conferma la nostra attenzione e vicinanza al mercato. – Ha dichiarato Franco Pasqualetti, Presidente Interporto Padova, – C’è una grande richiesta di treni intermodali di semirimorchi per i collegamenti da e per l’Europa e con questa struttura di 40 mila mq con ben 200 stalli, potenziamo il nostro terminal intermodale.   Accanto ai container marittimi possiamo così movimentare con le gru elettriche a portale anche i semirimorchi, aumentando il numero di treni che la nostra struttura può gestire. Il prossimo passo, al quale stiamo già lavorando è la totale automazione delle attività di movimentazione del terminal”.

Oggi inauguriamo la seconda edizione di Green Logistics Expo, una fiera che si propone di riunire le tante anime della logistica italiana, le quali hanno adesso una sfida importante e complessa da affrontare: trovare una strada comune e lavorare insieme per portare il settore ad essere più competitivo in Europa e nel mondo. La chiave per raggiungere questi obiettivi è – innanzitutto – la consapevolezza del proprio valore e delle proprie potenzialità e dunque bisognerà insistere su formazione, innovazione e sostenibilità dell’intera filiera, al fine di potenziare un settore strategico per lo sviluppo del sistema Paese, ha commentato Umberto Ruggerone, Presidente Assologistica.

Sono oltre 170 gli espositori presenti a questa seconda edizione, che i visitatori possono incontrare all’interno di un percorso espositivo suddiviso nelle macroaree che rappresentano la filiera: IntermodalitàLogistica IndustrialeCity&Logistics ed E-commerce. Tanti gli eventi e le iniziative speciali, di cui protagoniste vere sono le associazioni: SOS-LOGisticaAssologisticaANITA (Associazione Nazionale Imprese Trasporti Automobilistici) e UIR (Unione Interporti Riuniti), tutte presenti con un’area espositiva, un Villaggio, ad hoc.

LEGGI ANCHE: RadiciGroup e Versalis, impegno per la logistica sostenibile

“Obiettivo di Green Logistics Expo è essere il punto di incontro degli operatori della logistica e di tutte le sue anime. A tal fine inauguriamo oggi, a Padova Hall, una manifestazione con un programma ricco di eventi, con grande partecipazione dei protagonisti del settore, per agevolare le possibilità di networking e approfondimento di temi in continua evoluzione e che saranno oggetto di riforme considerevoli negli anni a venire”, ha dichiarato Marco Valsecchi, Direttore generale di Padova Hall.